Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Carnevale senza pensieri di Diego Banterle


33
postato da , il
Cara Margy, il prof riapparirà ...

Volevo fare una deroga al messaggio dove comparavo tvb a cmq ... ci ho ripensato. Meglio scriverlo per esteso poiché potrebbe essere sia tivvibì che tivvubì ... ;)
32
postato da , il
Giuseppe, io non sono buonista. Infatti ti ho detto che se tu non avessi fatto notare gli errori all'autore gli avrei scritto (in privato, come prima mossa) per farglieli notare. Non dico che il va vada scritto con l'accento, ho detto che non mi ero accorto fosse accentato!!! E' ovvio che va, per regola, non necessita di accento (comunque sia, quello tonico, cade per forza sull'a) ...

Mentre invece non trovo ovvio che in uno scritto uno non possa scrivere un termine di uso ormai comune nella sua forma. Poi tu puoi sindacare che non ti sta bene, ma non esiste una regola su questo né per quanto riguarda il sito, né tantomeno per le regole della poesia. Se poi mi trovi qualche critico letterario (tranne te) che dice che quest'uso non sia valido indicamelo.

Personalmente non gradirei che uno scritto sia integralmente scritto in formato "esse emme esse", ma una deroga l'accetto ed in particolare in questo caso... !!!
31
postato da , il
del..cmq, tvb, sms, dc, pci, svr, tmv  etccc......

ma il prof ?  mi manca già  !!
30
postato da , il
A causa di che Margy cara!?
29
postato da , il
jo ! Mi si sono incrociati gli occhi, ingarbugliata la lingua, intrecciate le dita.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti