Questo sito contribuisce alla audience di

Costa

PETALI DI UNA VITA. Costantino Posa A volte cadono spinti da un distacco lieve. A volte si aggrappano al silenzio di una lacrima. A volte soffrono per non lasciarsi andar via. A volte ridono per non lasciarti sola. A volte parlano: " Non ci posso far niente". A volte urlano: " Siamo i petali di una vita": Non ci puoi dimenticare. A volte restano, per sempre dentro al cuore. Non potrò mai dimenticare.
6 anni e 10 mesi fa

What's new

  • Costa
    Costa PETALI DI UNA VITA. Costantino Posa A volte cadono spinti da un distacco lieve. A volte si aggrappano al silenzio di una lacrima. A volte soffrono per non lasciarsi andar via. A volte ridono per non lasciarti sola. A volte parlano: " Non ci posso far niente". A volte urlano: " Siamo i petali di una vita": Non ci puoi dimenticare. A volte restano, per sempre dentro al cuore. Non potrò mai dimenticare. 6 anni e 10 mesi fa
  • Costa
    Costa PALPEBRE CHIUSE. Se le palpebre si chiudono lo fanno, perché hanno visto. Hanno visto il cielo che non si specchia più nell'azzurro del tuo mare. Hanno visto il vento che non soffia...sbufa di avezza sospensione. Hanno visto il viso che non si gira. Hanno visto i treni che non si fermano. Hanno visto il sole che sorge ma non riscalda come prima. Hanno visto il tempo che dimentica e non ritorna. 6 anni e 10 mesi fa
  • Costa
  • Costa
  • 9 anni e 10 mesi fa
  • Costa
  • 9 anni e 10 mesi fa
  • 9 anni e 10 mesi fa