Scritto da: Lara Segarini

Alissa e Alj

Capitolo 1 - Alj

"Non voglio soffrire per un amore inesistente, non voglio sentirmi usato, non voglio che mi usi solo per il mio corpo. Non voglio questo, tu, tu la donna che io pensavo di amare, la donna che credevo mia amica, la donna che ho sempre desiderato, la donna che ho sempre sognato...
[continua a leggere »]
Lara Segarini
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Lara Segarini

    Diario di me

    Venerdì

    Caro diario,
    Oggi mi sono svegliata contenta, nonostante Luca mi abbia appena lasciato dopo tre mesi. Mi manca molto, io lo amavo molto, è stato il mio primo vero amore, era come nelle favole, ma la vita mi ha tirato un brutto tiro. Io e Luca ci siamo lasciti dopo quasi un anno...
    [continua a leggere »]
    Lara Segarini
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Lara Segarini

      La mia città

      Capitolo: I
      Strade dissestate, case a pezzi, gatti morti per strada, cani randagi, barboni sotto i ponti, bambini orfani per le strade, alcolisti nei pub, drogati nelle strade, traffico, inquinamento, droga, sesso e violenza. Questa è la mia città.
      Una città dove le pistole girano tranquillamente, dove nei...
      [continua a leggere »]
      Lara Segarini
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Lara Segarini

        La storia di noi due

        Capitolo: 1
        La campanella delle otto era appena suonata, quando Samantha finì di percorrere la salita; prese fiato guardò il cielo e si avvicinò all'entrata,
        - Sam, muoviti che siamo in ritardo che poi quella di storia ci interroga!
        Corsero lungo i corridoi fecero le scale in frette; appena aprirono la...
        [continua a leggere »]
        Lara Segarini
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Lara Segarini

          La storia di noi due

          Capitolo: 2
          La ragazza uscì dalla doccia bagnata, prese un asciugamano e con movimenti lenti si asciugò delicatamente. Si rivestì molto lentamente. I suoi movimenti erano svogliati, lenti e ripetitivi.
          Si mise il giubbino e aspettò Luca sul portoncino.
          Vide il ragazzo avvicinarsi a passo veloce quasi...
          [continua a leggere »]
          Lara Segarini
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di