Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Andrea Bidin

Impiegato/studente, nato a milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Poesie.

Scritto da: Andrea Bidin

L'estasiante potere dell'amore

Ormai lo sai, da quanto stiamo insieme? Da tanto, tantissimo tempo. Eppure ogni giorno non posso far a meno di soffermarmi di fronte a te per osservarti da cima a fondo e bearmi della tua bellezza interiore ed esteriore: sei qualcosa di unico, non mi stancherò mai di ripetertelo.

I tuoi occhi...
[continua a leggere »]
Composto martedì 2 febbraio 2010
dal libro "Bassa Marea" di AA. VV.
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Andrea Bidin

    L'ordine irragionevole

    Entrai sbattendo violentemente la porta. Stefania, mia moglie, mi osservò basita dalla cucina dove stava preparando la cena: non era abiutata a veder certe mie reazioni che solitamente celavo dentro di me, dietro una maschera di serenità e felicità alle volte sinceramente insostenibile. Il... [continua a leggere »]
    Composto lunedì 4 gennaio 2010
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Andrea Bidin

      La domenica del villaggio

      Urla.
      Grida.
      Chiassoso divertimento.
      Un paese in fermento.
      Una giornata diversa dalle altre.
      Gente che si riversa a fiumi in strada e nelle piazze.
      Musica che accompagna momenti di giubilo e svago.

      La domenica del villaggio.

      Circondato da tanta cordialità, che non riconosco, che non comprendo...
      [continua a leggere »]
      Composto martedì 29 dicembre 2009
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Andrea Bidin

        La sagra dei buoni propositi

        Jingle iniziale.

        Voce fuori campo: Antonino Moffetta presenta... Rullo di tamburi...
        la cosa sulla soglia
        Jingle introduttivo, il presentatore entra in scena tra gli applausi del pubblico
        Grazie, Grazie, troppo buoni!
        Ancora grazie!
        Il presentatore, dopo aver fatto una serie d'inchini di...
        [continua a leggere »]
        Composto martedì 19 gennaio 2010
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Andrea Bidin

          La speranza dell'inetto

          La brezza mattutina portava con sè la carica vitale di una città già preda del proprio lavoro, del suo destino. Il sole invernale appariva pallido nonostante in cielo non vi fosse l'ombra di una nuvola. Amavo osservare fuori dalla finestra del mio appartamento quello spettacolo invero un po... [continua a leggere »]
          Composto lunedì 11 gennaio 2010
          Vota il racconto: Commenta