Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Salvatore Coppola

Nato a Agrigento (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritta da: Salvatore Coppola

L'altro senso della vita

Non varcare la soglia del vicino.
Non desiderare la felicità di un amico.
Non spezzare l'armonia di un altro.
Non invidiare il giardino a te confinante,
perché esso e pieno di fiori.
Qualcuno c'ha messo tutto il suo amore
e le sue giuste speranze.
Estirpa dai tuoi pensieri l'erba cattiva.
Prova anche tu ad amare,
rispetta ciò che non ti appartiene.
Fai dell'amore il tuo senso di vita.
Metti da parte i pensieri peccaminosi.
Apri il tuo cuore. Provaci! Sarai felice.
Composta venerdì 8 aprile 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Salvatore Coppola

    *SONO LIBERO*

    Sono piccoli frammenti di verità,
    chiodi conficcati nella schiena
    carezze piene di menzogne,
    sguardi che hanno celato insidie.

    Ma io sono un uomo libero.
    Libero come gli uccelli in volo
    come gli oceani immensi,
    libero dalla schiavitù d'amore.

    E sarò sempre libero.
    Libero di camminare, di correre,
    di ridere di gridare, libero di vivere,
    libero di toccare l'aria che respiro.

    Libero di attraversare i fiumi,
    di raccogliere fiori nei boschi.
    Libero di dormire, di sognare,
    di correre a piedi nudi sulla sabbia rovente.

    Perché io sono libero.
    Perché io, sono nato libero.
    Come liberi sono; il sole la luna,
    le stelle, il cielo. Ecco. Io sono un uomo libero!
    Composta lunedì 13 giugno 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Salvatore Coppola

      Piccoli amori

      Piccoli amori nascono
      quando due cuori bramano
      quando due occhi brillano
      colmi d'amore invocano.
      Piccoli fiori sbocciano
      quando la terra è fertile
      quando le stelle splendono
      quando nel ciel si incastano.
      Piccole ali intrepide
      sfidano l'universo
      come due lame tagliano
      l'aria che al ciel si apriva.
      Piccoli cuori palpitano
      quando l'amore avvertono
      quando le mani sfiorano
      piccole gote si infocano.
      Piccoli sogni scorrono
      quando i ricordi scemano
      quando due cuori svernano
      piccoli amori nascono.
      Composta sabato 21 maggio 2011
      Vota la poesia: Commenta