Le migliori poesie di Giuseppe Freda

Nato a Napoli (Arabia Saudita)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo e in Racconti.

Scritta da: Giuseppe Freda

Le stelle di fango

Vivi la solita vita;
e quando parliamo,
mi sveli i misteri di sempre:
denaro, successo,
speranze orgogliose...
Eppure,
l'hai vista anche tu
quella freccia quadrata
pulsare di vita,
volare in un attimo
da un secolo all'altro,
sfondare
la cappa di fango
che unisce
le nostre esistenze...
Gridasti al miracolo,
vedendo la pioggia di stelle
sgorgata da quella ferita...
Stelle di melma
brillanti di luce divina?
Qualcuna.
Ma tante stelle di fango,
che tornano al fango.
Giuseppe Freda
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Freda

    Elogio della follia

    Io vorrei dirti
    una cosa importante:
    c'erano per davvero
    tre uomini
    ed una capra
    sotto la volta
    di quella
    chiesa gotica,
    là dove per la prima volta
    mi confidasti
    di essere fuggito
    da un manicomio.
    Là per là
    non ti avevo creduto,
    ma quando
    insieme alla capra
    ho visto e ti ho detto
    che c'erano anche
    tre uomini
    in volo a guisa
    di dirigibili
    librati sotto
    gli affreschi
    aerostatici
    del tempio del vescovo,
    allora ho capito
    che solo un folle
    poteva non credermi.
    Giuseppe Freda
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di