Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Fiorella Cappelli

Ciao Amore

Ciao, Amore
Ti voglio bene, Amore.
Ti amo, Amore
Sei il mio Amore
Quello che si dà senza riserve
Che si appassiona e si commuove.
Che raccoglie in sé una forza compatta
Che non rassegna mai le dimissioni...
Quello che crede e vive del suo credo
Quello che spera e si misura con tutto e in tutto
Amore
In cinque lettere racchiudi il segreto della vita, dell'esistenza
Non esisterebbe vita, senza te.
Sofferenza, gioia, emozione... sei e colmi gli attimi di questo
Attraverso te mi accorgo di ciò che ho intorno...
Quando mi perdo... ti fai trovare...
Quando ti ho... non posso mai darti per scontato...
Presente e assente, vivi e muori in un istante...
Sei dolce ed irruente, quando ti prendi l'anima
Quando con il corpo giochi e con la mente ti allontani...
Quando dormi sul cuscino del cuore e, cullato dal suo battito... scandisci il tempo.
Quando segretamente ti nascondi... e commetti peccato.
Quando trasgredisci e ti assolvi.
Io ti amo Amore.
Di un Amore immenso.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Fiorella Cappelli

    Maschere

    Due maschere.
    Una cela un'anima
    l'altra... è vuota.
    È solo un clone d'emozioni
    È coreografia
    È colore
    Ma non è respiro.
    Ma una sola anima... non attrae
    è la confusione, il caos, lo spettacolo...
    la follia interpretata...
    che cattura gli sguardi...
    In questo nostro secolo si è persa
    la meraviglia
    ecco... perché due maschere...
    due personalità...
    oggi, alimentano la curiosità
    di questo nostro... vivere carnevalesco.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Fiorella Cappelli

      Coriandoli di Pensieri

      Questa vita è un carnevale
      si sta bene, si sta male
      son coriandoli i pensieri
      se scherzosi... anche un po' seri

      si fa chiasso e l'allegria
      tutto il freddo porta via
      ma se non dai pace al cuore
      resta intenso lì, il dolore

      Quanta gente per la strada
      ha la maschera indossata
      il vestito d'occasione
      ma non ne ricordi il nome?

      Solo i bimbi mascherati
      hanno i sogni già avverati
      e i sorrisi elargiti...
      son frammenti coloriti.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Fiorella Cappelli

        Stupro

        Intriso straccio di paura, di vergogna
        a divulgare rabbia sei alla gogna
        ferita e calpestata l'innocenza
        feroce, inaudita la violenza

        sentimenti di sconfitta e d'impotenza
        squarciati cuore e mente da speranza
        e tutto questo è ancora... tolleranza?

        Si deve aver coraggio ora, di fare
        non basta più soltanto denunciare
        la sicurezza e la giustizia sono diritti
        nulla serve vederli solo scritti.
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Fiorella Cappelli

          Sollievo

          Quando mi fermo vicino a te
          il cuore si calma, il respiro rallenta...
          Mi basta guardarti per avvertire sollievo
          Sapere che posso toccarti mi fa sentire viva
          La tua presenza mi colma di energia
          mi dà frescura, sicurezza, vitalità
          Raccogli intorno a te i sorrisi e la voglia
          di continuare, di procedere...
          Nessuna città ti ha così ricca, capiente
          zampillante, scrosciante, diffusa, gratuita, ghiacciata,
          meravigliosa acqua di Roma!
          Vota la poesia: Commenta