Scritta da: calypsina90

Più che puoi

Sorridi più che puoi
così da poter lasciar scie dolci dietro di te...
Ama più che puoi
così da poter tornare a casa con un cuore pieno così...
Abbraccia più che puoi
così da poter stringere a te dolci frammenti di questo mondo...
Scansona l'apparire e
prendi l'essere con te...
Punta più in alto che puoi
così da poter inseguire l'infinito...
Vivi più che puoi
così da poter aver ricordi vivi e caldi come questo sol...
Più che puoi.
Anonimo
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: bluedeep

    Accordo scordato

    Neanche la seta
    ti aiuta stasera
    a trovare riposo,
    come un giro finito di giostra,
    rattrista il bimbo scherzoso,
    il sogno d'un tratto s'arresta
    impressa negli occhi,
    la faccia del mostro
    il bimbo ormai desto
    da un sonno indigesto.
    Dormendo il mostro non sempre è uno spettro
    a volte è un viso alabastro, la voce di un astro.
    Un volto nel sonno è un suono, un accordo
    riapro i miei occhi e poi me lo scordo.
    E gira, gira e rigira la giostra
    e suono ed accordo diventano inno della mia orchestra.
    Anonimo
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di