Sono in ritardo, lo so. È quasi imperdonabile, ma eventi troppo grandi mi hanno distratta dalle date così è scivolato via il tuo compleanno e senza che me ne rendessi conto mi sono trovata al 24 senza accorgermi che il 23 se ne era andato. Non posso tornare a ieri ma posso stringermi a te oggi con affetto sincero e con un caloroso abbraccio seppure in ritardo, Ti auguro di abbracciare quanta più felicità possibile senza badare agli altri.
Mi hanno detto che una buona dose di sano egoismo fa un sacco di bene ogni tanto. Buon Compleanno.
Composta mercoledì 23 giugno 2010
Vota la frase:7.75 in 28 voti

    Riferimento:
    A Dana.

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    7
    postato da Silvana Stremiz, il 16/01/2011 alle 13:37:08
    Silvana Stremiz
    A volte arriviamo in ritardo per mille motivi "importanti" ma imperdonabil... accade.. Ciao maurizio
    6
    postato da Maurizio Cardellini, il 15/01/2011 alle 23:40:19
    Maurizio Cardellini
    Grazie Silvana, con questa tua frase (modificandola al maschile e cambiato le date) mi sono fatto perdonare da mio nipote!
    5
    postato da Giuseppe Catalfamo, il 07/07/2010 alle 01:25:03
    Giuseppe Catalfamo
    Ciao Dana...visto la tempistica di pubblicazione ti abbraccio di cuore per il compleanno del 2011...Smackk
    4
    postato da Silvana Stremiz, il 30/06/2010 alle 13:10:34
    Silvana Stremiz
    Abbraccio
    3
    postato da DANA, il 30/06/2010 alle 11:17:51
    DANA
    Grazie Silvana,
    per me sono auguri speciali e non inporta se in ritardo so che sono scritti col cuore. Mi hai commossa e lo sai!
    Un abbraccio Dana

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati