Scritta da: Eleonora La Pazza
- Canà: Sicché lui adesso sta a Firenze a parlare con Picchio De Sisti ed io son venuto qua in Brasile dove tutti vengono o per le donne o per i giocatori... io son venuto farmi fare l'appendicite! Hai capito com'è!?
[Sputa in faccia a Bergonzoni]
Io a uno lo devo sputare in faccia sennò con chi mi sfoga? Anzi, scusa...
[Sputa verso l'alto due volte]
So più soddisfatto adesso.
- Bergonzoni: Senti, ma perché hai fatto così?
- Canà: Mi sono sputato in faccia da solo. Uno che a quarantott'anni viene a Rio a farsi fa l'appendicite, vuoi che non si sputi in faccia da solo?
Oronzo Canà (Lino Banfi), Andrea Bergonzoni (Andrea Roncato)
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Mattia Fragetta
    - Sbabbari, uomini di inaudita violenza, di inaudita ferocia... figli del Dio Odino... Io vi dico vostro re che questa volta i romani hanno tirato troppo la corda, perciò chi la fa l'aspetti è chiaro.
    - Chiaroooo!
    - Voi sapete qual è la città dei romani diciamo più tarchiotta, la città più grossa?
    - Romaaaa!
    - Bravi indovinato... roma capitale dei romani è chiaro, ma volevo sapere se lo sapevate pure voi... e io vi dico sbabbari che noi Roma la raderemo al suolo, noi ridurremo a carne e pesce, non ci rimarrà più neanche un filino d'erba.
    Vota la citazione: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di