Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi tratte da Film Drammatici - migliori


Scritta da: *marta*
- Once upon a time, there was Candy and Dan. Things were very hot that year. All the wax was melting in the trees. He would climb balconies, climb everywhere, do anything for her, oh Danny boy. Thousands of birds, the tiniest birds, adorned her hair. Everything was gold. One night the bed caught fire. He was handsome and a very good criminal. We lived on sunlight and chocolate bars. It was the afternoon of extravagant delight. Danny the daredevil. Candy went missing. The days last rays of sunshine cruise like sharks. I want to try it your way this time. You came into my life really fast and i liked it. We squelched in the mud of our joy. I was wet-thighed with surrender. Then there was a gap in things and the whole earth tilted. This is the business. This, is what we're after. With you inside me comes the hatch of death. And perhaps i'll simply never sleep again. The monster in the pool. We are a proper family now with cats and chickens and runner beans. Everywhere i looked. And sometimes i hate you. Friday -  - i didn't mean that, mother of the blueness. Angel of the storm. Remember me in my opaqueness. You pointed at the sky, that one called Sirius or dog star, but on here on earth. Fly away sun. Ha ha *beep* ha you are so funny Dan. A vase of flowers by the bed. My bare blue knees at dawn. These ruffled sheets and you are gone and i am going too. I broke your head on the back of the bed but the baby he died in the morning. I gave him a name. His name was thomas. Poor little god. His heart pounds like a voodoo drum.

["C'erano una volta Candy e Dan. Era un anno molto caldo quello. La cera si scioglieva sugli alberi. Lui si sarebbe arrampicato sui balconi, si sarebbe arrampicato ovunque, avrebbe fatto qualunque cosa per lei. Oh Danny caro! Migliaia di piccoli uccellini le ornavano la testa. Tutto era oro. Una notte il letto prese fuoco. Era bello e un vero criminale. Vivevamo di sole e barrette di cioccolato. Era il pomeriggio del piacere più sottile. Danny il temerario, Candy si è persa. Gli utimi raggi del giorno si muovevano come squali. Voglio provarla come fai tu questa volta. Sei piombato nella mia vita all'improvviso e mi è piaciuto. Abbiamo nuotato nel fango della nostra gioia. Io avevo le gambe bagnate di facile sottomissione. Poi si è creato un baratro tra noi e l'intero mondo è andato in pezzi. Questo è il problema. Questo, è ciò che abbiamo vissuto. Con te dentro di me arriva la coscienza della mia morte. E forse semplicemente non dormirò mai più. Il mostro a volte si nasconde dietro la bellezza. Siamo una famiglia normale, adesso, con gatti galline e fagioli. Ovunque io guardi. Forse a volte ti odio. Venerdì. Non volevo dire questo, madre del cielo. Angelo della tempesta. Ricordami nella mia opacità. Hai indicato il cielo, una di quelle si chiama Sirio, o stella del cane qui sulla terra. Vola via sole! Sei così divertente Danny. Un vaso di fiori vicino al letto. Le mie ginocchia nude all'alba. Tutte queste cose e tu ti stai perdendo e anche io. Ti ho rotto la testa sulla destiera del letto ma il bambino è morto di mattina. Gli ho dato un nome, Thomas si chiamava. Povero piccolo oddio! Il suo cuore batte ancora come un tamburo voodoo]
Vota la citazione: Commenta