Scritta da: Sharon Xxxxxx
Antonio: guarda che io so riconoscere una donna quando fa la dura per non mostrarsi fragile, quando è una che piange spesso ma che si farebbe ammazzare pur di non piangere in pubblico, una che si veste come un sergente, ma è fatica sprecata perché sei così bella, una che si tocca sempre l'orecchio destro tutte le volte che è in difficoltà...
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Andrea Manfrè
    Paolo: "Ecco, lo sapevo, lo sapevo! Ma come mai con te finisce sempre così?"
    Step: "Ma che dici! Se la macchina l'ho appena presa!"
    Paolo: "Volevo dire che con te non si può mai stare tranquilli!"
    Step: "Ok... Va bene adesso?"
    Paolo: "Niente da fare, con te non c'è mai un attimo di tranquillità."
    Step: "Ma dai, lo sai benissimo che stavo scherzando. Non stare lì a preoccuparti, sono cambiato."
    Paolo: "Ancora? Ma quanto sei cambiato?"
    Step: "Questo non lo so, sono tornato a Roma per verificarlo."
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Andrea Manfrè
      Paolo: "Ehi, Step, fatti un po' vedere? Mazza come stai bene. Sei dimagrito?"
      Step: "Sì. In America fanno un altro tipo di allenamento in palestra. Moltissimo pugilato. Ai primi incontri ho capito quanto siamo lenti qui a Roma."
      Paolo: "Sei definitissimo."
      Step: "E da quando in qua ti sei imparato 'sti termini?"
      Paolo: "Mi sono iscritto in palestra."
      Step: "Non credo alle mie orecchie. Era ora! Ma come, mi facevi tutte quelle storie. Ma che perdi tempo in palestra, che ti importa del fisico e tutte... E alla fine che fai?"
      Paolo: "Mi ha convinto Fabiola."
      Step: "Ah, ecco. Vedi, Fabiola già mi piace."
      Paolo: "Ha detto che stavo seduto troppo e che un uomo deve decidere chi è fisicamente a trentatré anni."
      Step: "A trentatré anni?"
      Paolo: "Ha detto così."
      Step: "Allora avevi ancora due anni di libertà."
      Paolo: "Ho preferito non essere nella regola perfetta."
      Step: "E brava Fabiola... E dove ti sei iscritto?"
      Paolo: "Alla Roman Sport Center."
      Step: "Anche questo l'ha deciso Fabiola?"
      Paolo: "No... Io... beh, la verità è che anche lei era già iscritta là."
      Step: "Ah, ecco..."
      Vota la citazione: Commenta
        Scritta da: Andrea Manfrè
        Step: "E chi ti riconosceva!"
        Pallina: "Allora come sto? Sono dimagrita eh, e il capello corto ti piace? Che ne dici? Questo taglio lo conosci?"
        Step: "No assolutamente."
        Pallina: "Cazzo! Ma dai, questa è l'ultima moda! Ma come, proprio tu che sei stato in America e non lo sai! Sono fashion! L'ho copiato da Cosmopolitan e Vogue. Hai presente Angelina Jolie e Cameron Diaz, ecco, le ho mischiate e superate! Quanto mi sei mancato, Step."
        Step: "Anche tu."
        Pallina: "Ehi, pure tu stai una favola. Fatti vedere. Sei dimagrito. Questi ci sono ancora? Eccome se ci sono... E più che mai!"
        Step: "Ahia, ferma."
        Pallina: "Mazza come stai messo. Vieni che ti presento. Questa è la mia amica Giada."
        Step: "Ciao."
        Pallina: "Lui è Giorgio e lei Simona... Andiamo bene. Manco sei arrivato che già fai una strage... Mah... Eccola lì... È andata. Andiamo anche noi, và. Noi entriamo a farci una birra. Oh, caso mai dopo ci raggiungete, eh? Che dobbiamo parlare dei tempi passati."
        Vota la citazione: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di