Quando si sta male le scelte sono due, il buio, le lacrime, la solitudine, l'infelicità...
O gli amici, un amico, un abbraccio, una carezza, qualcosa per lui valga la pena vivere.
Vivere è come morire, non si può tornare indietro, il passato è passato, il futuro non è ancora...
Vota la frase:7.07 in 30 voti

    Commenti


    9
    postato da Eck, il 22/02/2015 alle 23:57:48
    Avrei tante voglia di urlare.. Urlare e far capire a qualcuno quanto sto male... Ma Non ci riesco, non ho più voce non ho più forze e non mi è rimasto nemmeno più un briciolo di coraggio.. Solo paure... Paura di perdere qualcun'altro.. Paura di vivere ...!
    8
    postato da desy triste, il 12/05/2011 alle 22:55:47
    .... la vita è uno strano gioco ....... molte volte si perde la partita con la vita,,, i fallimenti sono quelli che fanno male .. e sono più le salite che le discese che vanno rapide..... ne vale veramente la pena viverla? quando si è stanchi anche di svegliarsi la mattina..x la paura di ricominciare un giorno nuovo e ke anke in esso nulla cambia... !! basta un secondo pe rovinarsi l'esistenza e ci vuole una vita x riaquistare la felicità perduta!!
    7
    postato da davide, il 05/11/2009 alle 13:47:50
    la vita mi ha dato tanto e mi ha tolto tanto ! mia mamma l'amavo ! un male oscuro la portata via !! vivere! vivere !!
    6
    postato da deianira, il 20/09/2009 alle 23:46:00
    ...bisogna solo abbandonarsi a quel dolore,sperando solo che passi in fretta.. probabilmente è l'unico modo per liberarsene..
    5
    postato da Sarah Sarotti, il 03/08/2009 alle 22:16:54
    Denise
    Per crescere servono tutte quelle cose: il buio, le lacrime, la solitudine.. esattamente come serve un' amico, un' abbraccio, una carezza, un bacio, un sorriso...

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.07 in 30 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti