Le migliori frasi di Arthur Schopenhauer

Filosofo e aforista, nato venerdì 22 febbraio 1788 a Danzica (Polonia), morto venerdì 21 settembre 1860 a Francoforte sul Meno (Germania)
Questo autore lo trovi anche in Frasi per ogni occasione.

Immaginiamo che qualcuno, per esperienza propria o perché glielo fanno notare gli altri, riconosca un grave difetto del proprio carattere e se ne rammarichi, proponendosi con fermezza e sincerità di migliorarsi e di liberarsene: ciò nonostante, alla prima occasione, quel difetto avrà di nuovo libero corso. Nuovo pentimento, nuovo proposito, nuova ricaduta.
Arthur Schopenhauer
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Andrea Manfrè
    L'arte si deve necessariamente considerare come il grado più alto, come l'evoluzione più perfetta di quanto esiste; ci offre infatti essenzialmente la stessa cosa che il mondo visibile; ma più concentrata, più perfetta, con scelta e con riflessione: possiamo quindi, nel vero senso della parola, chiamarla il fiore della vita. Se il mondo come rappresentazione non è che volontà divenuta visibile, l'arte è precisamente tale visibilità resa più chiara; la camera oscura che abbraccia meglio e con una sola occhiata; è lo spettacolo nello spettacolo, la scena nella scena.
    Arthur Schopenhauer
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Valeria S
      Un punto importante dell'umana saggezza sta nella giusta proporzione in cui dedichiamo la nostra attenzione, parte al presente, parte al futuro, affinché l'uno non ci guasti l'altro. Molti vivono troppo nel presente: le persone leggere; altri troppo nell'avvenire: i pavidi e gli ansiosi. Raramente uno saprà tenere il giusto mezzo.
      Arthur Schopenhauer
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di