Questo sito contribuisce alla audience di

Ho voluto bene al tuo sorriso
Ho apprezzato il tuo modo gentile di fare casino
Ho assaporato il tuo allegro e solare fascino
Ho accarezzato il tuo mondo perfetto
Ho ammirato i tuoi sacrifici per la famiglia
Ho asciugato la tua lacrima immeritata
Ho pensato ad un nome spettacolare
Elena non è niente male
Ho deciso di dedicarti un poema
e ti assicuro che ne vale la pena
un bacio, un abbraccio e un pizzico di allegria...
se riesco dal tuo postaccio ti porterò via.
Composta mercoledì 3 ottobre 2001
Vota la frase: Commenta
    Il gatto è un animale che ha due zampe davanti, due zampe dietro, due zampe sul lato sinistro e due zampe sul lato destro. Le zampe davanti gli servono per correre. Le zampe dietro gli servono per frenare. Il gatto ha una coda che segue il suo corpo. Essa finisce improvvisamente. Egli ha i peli sotto il naso, rigidi come fili di ferro. È per questo che egli appartiene all'ordine dei felini. Ogni tanto il gatto desidera avere dei piccoli. Allora li fa: è da questo momento che diventa una gatta.
    Vota la frase: Commenta