Scritta da: Anna Maria D'Alò
Noi siamo come appartamenti in cui ci sono le stanze chiuse del passato nelle quali si entra ogni tanto per spolverarle, le stanze del presente in cui viviamo e lasciamo entrare la vita e quelle del futuro che stiamo costruendo pian piano, spesso sacrificando ciò che già esiste, senza conoscere se un giorno saranno sfiorate dal sole.
Anna Maria D'Alò
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di