Virgilio
Quando lui mi spogliava non mi toglieva solo i vestiti di dosso, con loro sul pavimento ci finivano pure le mie paure, le mie fragilità, le mie insicurezze, finivo coll'essere spoglia di tutto.

La realtà e tutti i suoi problemi non erano in grado di entrarci in quella camera da letto, non potevano ferirmi quando ero tra le sue braccia, quando mi stringeva a se mi liberava da tutto il resto, era questa una delle cose che più amavo di lui, come mi faceva sentire.
Vota la frase:8.71 in 7 voti

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.71 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti