Maria Moro

poesia VENTO non puoi rubare al vento il suo potere, lasciati solo sfiorare, chiudendo gli occhi, respiralo, fai entrare il suo profumo, e lascialo andare, sei parte di quel vento, che corre veloce, che fugge, che torna, che è fuso con te, non smettere di gridargli in silenzio che ci sei.... non smettere di sentirlo nel suo silenzio.
9 anni e 12 mesi fa

What's new

  • Maria Moro poesia VENTO non puoi rubare al vento il suo potere, lasciati solo sfiorare, chiudendo gli occhi, respiralo, fai entrare il suo profumo, e lascialo andare, sei parte di quel vento, che corre veloce, che fugge, che torna, che è fuso con te, non smettere di gridargli in silenzio che ci sei.... non smettere di sentirlo nel suo silenzio. 9 anni e 12 mesi fa
  • Maria Moro poesia VENTO non puoi rubare al vento il suo potere, lasciati solo sfiorare, chiudendo gli occhi, respiralo, fai entrare il suo profumo, e lascialo andare, sei parte di quel vento, che corre veloce, che fugge, che torna, che è fuso con te, non smettere di gridargli in silenzio che ci sei.... non smettere di sentirlo nel suo silenzio. 9 anni e 12 mesi fa