Questo sito contribuisce alla audience di

Trama del film Il primo Natale

Salvo è un ladro che, insieme con il sacerdote Valentino, viene catapultato indietro nel tempo di 2000 anni circa in Palestina, al tempo della nascita di Gesù. La strana coppia così costituita si ritrova quindi in un contesto alieno, durante l'epoca del re Erode e della dominazione romana sui territori del popolo ebraico: equivoci, incomprensioni e soprattutto guai sono dietro l'angolo. I due comici palermitani hanno raccontato che l'idea che sta alla base di questo film è venuta loro prima di girare L'ora legale ma, tra una cosa e l'altra, sono riusciti a realizzare materialmente Il primo Natale solo nel 2019. La lavorazione ha infatti avuto luogo durante l'estate di quest'anno, principalmente in Marocco, anche se più di una scena è stata girata in studio a Roma. Le riprese, nel complesso, sono durate otto settimane.

Commenti

1
postato da , il
Se questo significa far rider'e riflettere, "Non ci resta che piangere". "Scherza coi santi e lascia stare gl'immigrati", "s'accend'e si spegne come le luci di Natale", il loro film più 'nato stanco'.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti