Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Il cavaliere mascherato

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

9
postato da , il
Alma e Claudio, mi scuso innanzitutto per il grande ritardo con cui mi appresto a rispondere ai vostri commenti: entrambi sapete i problemi che ho avuto...
Ringrazio entrambi per le fin troppo belle parole di cui mi avete fatto dono, ma soprattutto per la stima e l'amicizia che cercherò sempre di meritare!
Ad Alma voglio dire che non c'è stata una vera e propria "tirata d'orecchie", ma il semplice desiderio di esprimere il mio pensiero in merito ad un argomento che, come avrete capito dalla lettura del libro, mi sta molto a cuore. Con gli occhi del cuore ho visto diventare possibile l'impossibile... e sarei felice se a questa spettacolare magia potesse assistere qualcun altro :-)
Claudio e Alma: VI voglio bene!!! E grazie di cuore...
8
postato da , il
"Nulla può dividere due cuori destinati ad amarsi. Lottare contro il più sublime dei sentimenti, significa privarsi di una linfa vitale che non potrà portare altro che aridità e indicibili rimpianti" Questo è un frammento della dedica, profonda e coinvolgente, che l'autrice del libro ha voluto donarmi. Io rimango ogni volta colpito, Barbara cara, dalla tua capacità unica di saper leggere i moti più intimi dell'anima, persa dietro ad amori ahinoi infelici. Ma  con un'eleganza e una leggerezza che conferiscono alle tue parole grazia e gusto di cui, un giorno, tutti dovranno universalmente riconoscerti. Grazie BB, grazie dal più profondo del cuore! Ti voglio bene (in altri tempi avrei detto"ti vogliamo..."). Un immenso abbraccio.
7
postato da Trishtil, il
La dedica che mi hai scritto sul tuo libro (che suona anche un po’ come un’elegantissima tirata d’orecchie:) insieme alla piacevolissima e graditissima lettura del “Il cavaliere Mascherato” meritano almeno un commento ;)) Ho appena finito di leggere questo libro una struttura semantica non uniforme ma che è armonioso tra i due percorsi di scelta, quello della poesia e “la fiaba” raccontata. È una lettura interpretativa che a me giunge nuova (è il primo romanzo in versi che leggo) ma molto gradevole e apprezzabile a livello artistico (oltre a livello di stima e affetto per l’autrice, cosa che non nuoce;). Una fiaba che già dall’inizio, da quell’incentivo per leggerla e assorbirla fino in fondo tra versi che coinvolgono e rapiscono emozioni. Vi ho trovato l’afflato poetico, ritmo, contenuto, immagine, musicalità, padronanza di lingua, mille sfaccettature e ispirazioni che rendono “Il cavaliere Mascherato”  un romanzo coinvolgente e una fiaba dei tempi moderni, seppur ambientato nel ‘800“Solo le stu*p*ide barricate che talvolta erigiamo attorno al nostro cuore, per assecondare la ragione, possono impedire all’amore di espandere le radici” scrivi nella dedica, e credo (seppur mi scoccia ammetterlo ;) che tu abbia ragione- “Nulla è impossibile per due anime affini che-strette l’una all’altra-scelgono di affrontare insieme qualunque tempesta, consapevoli che il giorno che le vedrà vittoriose, sarà il giorno in cui si sentiranno baciate dalla vita”. Che devo dire altro? Hai detto tutto tu! Un abbraccio con immenso affetto e grande stima! Ti voglio bene!
6
postato da , il
Sono felicissima di non aver deluso troppo il Maestro delle emozioni!
Grazie Giorgio, di tutto cuore.
Un abbraccio grande a te
5
postato da , il
Barbara, ho divorato le pagine del libro per "vivere" la bella storia d'amore di "Amelie" che insegue e realizza il suo sogno con autentica passione. Inutile dire che sei stata bravissima a coinvolgere il lettore in questa avvincente avventura.
Un forte ed affettuoso abbraccio.
Giorgio

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati