Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La vita finisce nell'attimo che nasci." di Nausika


18
postato da , il
Secondo te Francesca? ... E' chiaro che non poter fare più niente se non significa che siamo m0rti, significa che lo siamo quasi... lì la vita è finita!!!
17
postato da , il
e dopo cosa c'è sr jo black?
16
postato da , il
Io mi trovo nella posizione di decidere che la vita è essa stessa la lotta per continuare ad esserci, quindi la vita, per me, finisce quando non potrò più agire per esserci! Tutte le sofferenze che il non raggiungere obiettivi che la vita ci impone, tutti i risultati che continuando a cercare di raggiugere i nostri obiettivi, tutti gli obiettivi raggiunti sono la vita. La vita e quell'agire tra sofferenze, pesantezza, leggerezza e felicità. Certo, preferiremmo ci fosse solo leggerezza e felicità, ma evidentemente non è così ...

La vita finisce nel momento in cui non possiamo più agire per raggiungere i nostri obiettivi ...
15
postato da , il
Grazie a te Francesca.
14
postato da , il
ok grazie la vita dunque è un attimo e tutto il resto è una lotta alla sopravvivenza? molto interessante come pensiero...io sono un instancabile ottimista e vedo la nascita e il resto sia come una lotta che come vita, ma mi ha fatto veramente piacere vedere il tuo punto di vista, grazie

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti