Commenti a San Valentino di Sir Jo (Sergio Formiggini)


6
postato da , il
Forse dolore no, ma tristezza sì!

Che il mio cuor rotto cada,
dall'anima è preghiera,
sì che dolor dirada.

È quasi giunta sera
e d'altri dolci baci
segnan mia notte nera.

Questa è solitudine!!!!

E questa è condivisione della solitudine:

Vedo te mesta e taci,
un cuore dolce in mano,
lunga l'attesa in vano.
A te tutti i miei baci!

Forse non lo sembra ... ma è così ... (quel "te" forse dovrebbe essere "lei")
5
postato da , il
caro Jo, che bella é  ?????  Però io non sento dolore, forse rimpianto, ricordo , nostalgia ma in fondo Valentino festeggia l'amore e l'amore non sempre
è un addizione a due , l'amore è comunque un 'esperienza utile., come tale
va vissuto e non dimenticato.
4
postato da , il
ascoltare se stessi è sempre una grande opportunità,per favorire la propria consapevolezza .
3
postato da , il
bella ....ha piu' calore umano là dove si intravede il dolore piuttosto che una frase sdolcinata
2
postato da , il
Thanks ... Sono contento ti piaccia!!! L'avevo scritta per il concorso di San Valentino, poi non l'ho messa in concorso perchè non mi sembrava un augurio.  Contiene più una vena di dolore che non si addice ad una festa gioiosa.

Ciao!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti

Questo sito contribuisce alla audience di