Commenti a "Quando non mi interessa più né morire, né..." di Sir Jo (Sergio Formiggini)


22
postato da scheggia52, il
Se faccio il tifo per te, Sir Jo, devo prendere anche la tessera del tifoso?
21
postato da , il
Bea ! come sempre sei stupenda!
hai ragione, bisogna iniziare la partita, e cercar a tutti cositi vincerla...
anch' io faccio il tifo per te
Sir Jo!!
20
postato da , il
Credo che il rimedio sia a portata di mano, bisogna iniziare subbbito il palleggio della "D" e...poi infilarla bene bene nel C..ervello di chi si D..i verte a D ..eprimerti.
Inizia la partita, Sergio
faccio il tifo per te!
Se non sei "regolare", di testa  non tirare
ti è consentito il "fallo".
n.b. me l'ha suggerito l'arbitro Toffali.
19
postato da , il
Io ne sono convinto da tempo :)
Gaetano non sai quanto è vero,almeno per me, la tua affermazione <la prima cosa è rendersi conto che c'è>

Nell'85 prima di andare dal neurologo avevo fatto qualsiasi tipo di esame e tutti mi dicevano -lei è sano come un pesce-...ed io pensavo <poveri pesci> :)
ero convinto d'esser una mosca bianca e tutti non capissero cosa realmente avevo....andai dallo strizzacervelli e dopo che io dissi 4/5 parole lui disse <Ora io le dico le sue sensazioni da quando si alza a che si corica>
AZZ ...Disse per filo e per segno la mia giornata....questa fu la chiave di volta..pensai <ALLORA ESISTO ..SO CON CHI DEVO COMBATTERE>
Come già detto imparai molto bene solo a conviverci...ma se non ci fosse son certo che non sarei 'Io'...mi mancherebbe ..
18
postato da , il
Forse è un fatto importante essere coscienti di avere un problema, ma resta comunque un problema molto debilitante ... Soprattutto quando a lavoro non riesci a far molto e se ne accorgono tutti, e questi tutti ti chiamano lav(a)tivo e a te non resta che l'attacco d'ansia ed un bel pianto nel pu(z)zolente ces(s)o aziendale ... Per poi sentirti dire che ti sei assentato per troppo tempo ... e forse sarebbe meglio che tu stessi lì a scaldar la sedia ... e quindi altro attacco d'ansia ed altro viaggio al loc(u)lo pu(z)zolente ... Questo fino alle 17 ...

Poi torni a casa, e se non ti sei fatto un pianto in metropolitano, con gli occhiali da sole (anche se ci sono i neon), arrivi a casa e ti tuffi sul materasso: non mangi, non hai voglia di lavarti, di preparare qualsiasi cosa, non vuoi nemmeno una birra, vuoi solo dormire .... magari per sempre ...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti

Questo sito contribuisce alla audience di