Le migliori frasi umoristiche di Claudio Morbo

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Claudio Morbo
Falstaff  -  tautogramma

Focoso fusto fuoriquota, favoleggia fornicare floride femmine, frangendo fiasco fedele.
Floride femmine, fingendosi facili fedifraghe, fabbricano formidabile farsa.
Fantesca furba fomenta fregola.
Figlia Ford flirta Fenton
Foresta fiabesca. Fantasmagorici fuochi fatui. Fantasmi? (finzioni!).
Fulgide fate fomentano fobie fustigandolo.
Finalmente Falstaff fiuta frode. Finimondo!
Fenton felice fidanza fanciulla. Fecondità! Festeggiamenti!
Filosofica fuga finale: "Finirai fatalmente fregato!"
Claudio Morbo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Claudio Morbo
    Elisir d'amore - tautogramma

    Edotto esculapio encomia eccelso elisir elencando eloquentemente effetti esaltanti (effettivamente è enologia...).
    Ebete eccitato equivoca. Errore... Etilizzato!
    Esuberante emancipata, evasivamante evita.
    Epifanica eredità esorcizza eventi.
    Epilogo: effusioni, evviva! Etc. Eldottore? Ehm, ebbene... emigra elegantemente, enfatizzando etile, evitando eventuali equivoci (ed ecchimosi...)!
    Claudio Morbo
    Vota la frase umoristica: Commenta
      Scritta da: Claudio Morbo
      Meistersinger Die - Tautogramma

      Meravigliosa metafora medievale mistero mimesi musicale.
      Mordace maldestro mira maritare madamina. Ma merita moglie miglior melodista.
      Maggioranza meistersinger minimizzano magistero malaccorto. Malvagio Messerbeck marca malignamente...
      Maestrocalzolaio, mozione minoranza: "Mmm, merita..."
      Ma machiavellico mentitore molesta Magdalene mimetizzata... Malinteso!
      Manifestazione! Malvagio (macchietta...) millanta macchinoso madrigale. Macché! Malafede! Minchionato miseramente. Meno male...
      ***Morgenlicht*** mirabile miracolo... Municipalità mormora... mostra meraviglia! Maestriaaa! Matrimoniooo!
      Monito! Madrepatria manterrà migliore musica!
      Claudio Morbo
      Composta domenica 22 maggio 2011
      Vota la frase umoristica: Commenta
        Scritta da: Claudio Morbo
        Don Giovanni - Tautogramma

        Dissoluto donnaiolo dantescamente dannato. Diamine!
        Dapprincipio deplorevole delitto. Duellando defunge, dissanguandolo, disgraziato dicui Donnanna discendente.
        Dopo, d'affetto deficitario, deflora donzelle, dame, donnette, deambulando dovunque.
        Donottavio (dupalle!), decide distruggere disonore disfidandolo.
        Donnelvira, docile divorziata, debordando debolezza, domanda decenza! Dabbenaggine?
        Dinotte, dissenatamente, deridono decuius.
        Durante dessert, deceduto domanda desinare. Domestico divaga dogliandosi. Depravato dissimula. Duetto dodecafonico!
        Drammaticamente Dongiovanni discende dai demoni. Disfatta!
        Claudio Morbo
        Vota la frase umoristica: Commenta
          Scritta da: Claudio Morbo
          Tosca - Tautogramma

          Tritono tenebroso...
          Tribuno tallonato trova tutela tempio.
          Tenera testarda teatrante, teme tradimenti.
          Tenore (tele, tempere...) traveste trànsfuga, tentando trasferimento.
          Tracotante trama trappole...

          Tirapiedi trova tracce. Tetrarca trapassato.
          Trattenuto torchiato tanto! Torture! Tormenti!
          Tosca, terrorizzata, tiene tenacemente.
          Tanghero tiranneggia tentando turpe trattativa.
          Tamburi terrificanti! Tacita, tentenna timorosa. Tosto taglia trachea tristo. Trenodia.

          Torbida torre. Tiratori trapassano tapino.
          Tragica trappola! Tradita, tuffa Tevere.
          Tomba.
          Claudio Morbo
          Composta giovedì 2 giugno 2011
          Vota la frase umoristica: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di