Il Comandante della portaerei nucleare della marina militare statunitense viene avvertito dagli addetti radar che c'è un piccolo puntino sulla loro rotta. Allora il comandante in persona si mette alla radio e partorisce un: "Qui parla il comandante della portaerei nucleare Roosevelt, ammiraglia della marina militare statunitense! Spostatevi o vi speroniamo!".
Dall'altra parte con voce stridula ed evidentemente alticcia: "Qua Mario Ulcigrai, spostatevi voi!".
Oramai mancano pochi minuti all'impatto e il comandante si irrita e fa: "Qui parla il comandante della portaerei nucleare Roosevelt, ammiraglia della marina militare statunitense! Spostatevi o vi facciamo a pezzi!".
"Qua Mario Ulcigrai, sposteve voi!".
Mancano un paio di secondi all'impatto e il comandante irritato ma fiero: "Forse non avete capito: qui parla il comandante della portaerei nucleare Roosevelt, ammiraglia della marina militare statunitense avente una stazza complessiva di 5000 tonnellate! Spostatevi o tra trenta secondi vi speroniamo!".
"Qua Mario Ulcigrai, guardian del faro, cavoli vostri!"
Anonimo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di