Questo sito contribuisce alla audience di

Il Comandante della portaerei nucleare della marina militare statunitense viene avvertito dagli addetti radar che c'è un piccolo puntino sulla loro rotta. Allora il comandante in persona si mette alla radio e partorisce un: "Qui parla il comandante della portaerei nucleare Roosevelt, ammiraglia della marina militare statunitense! Spostatevi o vi speroniamo!".
Dall'altra parte con voce stridula ed evidentemente alticcia: "Qua Mario Ulcigrai, spostatevi voi!".
Oramai mancano pochi minuti all'impatto e il comandante si irrita e fa: "Qui parla il comandante della portaerei nucleare Roosevelt, ammiraglia della marina militare statunitense! Spostatevi o vi facciamo a pezzi!".
"Qua Mario Ulcigrai, sposteve voi!".
Mancano un paio di secondi all'impatto e il comandante irritato ma fiero: "Forse non avete capito: qui parla il comandante della portaerei nucleare Roosevelt, ammiraglia della marina militare statunitense avente una stazza complessiva di 5000 tonnellate! Spostatevi o tra trenta secondi vi speroniamo!".
"Qua Mario Ulcigrai, guardian del faro, cavoli vostri!"
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Andrea Manfrè
    In un paese straniero un prete, un avvocato ed un ingegnere stanno per essere ghigliottinati. Il prete mette il capo nella ghigliottina, tirano la fune ma non accade nulla. Lui dichiara che è stato salvato da un intervento divino così viene lasciato andare. L'avvocato si mette nella ghigliottina, ed ancora la fune non rilascia la lama. Lui esclama che non si può essere giustiziati due volte per lo stesso crimine e viene lasciato libero. Allora prendono l'ingegnere e lo bloccano sulla ghigliottina; lui guarda il meccanismo di rilascio e dice: "Aspettate un minuto, ho capito qual è il problema"...
    Vota la frase umoristica: Commenta