Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Anna De Santis
Una signora va dal ginecologo per una visita, è avanti con gli anni, il dottore la fa spogliare e la fa stendere per la visita. Dopo la visita il dottore chiede alla signora: perché ha fatto la tinta ai suoi peli sotto e non sui capelli?
La donna di rimando: dottò cà è tutt naturale, vuò mette li pensieri ca tengh n'capo e le soddisfazioni ca aggio avut quà sotto.
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Anna De Santis
    Un ragazzo deve andare a chiedere la mano di una signorina e chiede ad un suo amico di accompagnarlo.
    Sai ti porto con me perché tu devi esagerare su tutto quello che io dico al padre della ragazza, così io mi presento modestamente e tu mi aiuti. Venne il giorno della richiesta e tutti e due si presentarono a casa della promessa sposa. Il padre li fece accomodare e fece le solite domande al ragazzo: hai un lavoro stabile? Certo, l'amico di rimando: ma che lavoro e lavoro è proprio instancabile ed ha un ottimo stipendio. Ancora il padre: e casa l'hai comperata? Certo, sempre l'amico: ma quale casa, perché non dici che villa ti sei fatto. Il Padre: e in quanto a virilità come stiamo messi? Bene. L'amico: ma perché non dici che sei uno sciupatore di femmine, tutte se le passa. Bene, mi pare che non ci sia altro da dire, si sente un colpo di tosse, è il ragazzo che fino a quel momento aveva la salivazione azzerata. Abbiamo un po' di tosse vedo, fa il padre della ragazza, l'amico di rimando: ma quale tosse è tisico fradicio!
    Vota la frase umoristica: Commenta
      Scritta da: Anna De Santis
      Un allevatore di maiali un giorno si vede arrivare la protezione animali che con fare arrogante chiede: cosa dà lei da mangiare ai suoi maiali?
      Il contadino molto ingenuamente risponde: i nostri avanzi. L'ispettore della protezione scandalizzato va via e dopo qualche giorno all'allevatore arriva una bella multa.
      Un mese dopo ancora una volta l'allevamento di suini viene visitato dal veterinario: cosa dà a mangiare agli animali? Ci pensa un po' e poi risponde: un misto di sostanze chimiche che mi sono state consigliate.
      Anche il veterinario va via e fa pervenire al contadino un'altra multa.
      Dopo un po' arriva di nuovo la visita dell'asl che chiede di nuovo cosa mangino i maiali, dopo l'esperienza delle due multe il contadino: ogni mattina dò un po' di soldi ciascuno e vanno a comperarsi quello che vogliono.
      Vota la frase umoristica: Commenta
        Scritta da: Anna De Santis
        Il parroco è molto arrabbiato nei confronti delle signore e signorine del paese che vengono continuamente in chiesa vestite sempre più indecenti, nonostante tutte le sue prediche sulla moderazione.
        Ad un certo punto, vedendo l'entrata della sua parrocchiana più procace e sempre meno vestita, si rivolge a Cristo in Croce: vedi, non riesco proprio a farmi capire, perché non intervieni Tu e ti fai sentire?
        Una voce cavernosa e potente si sente: scioglietemi i lacci e levatemi i chiodi...
        Vota la frase umoristica: Commenta