Area Riservata
racconto postato da: asterisco, in Racconti (Narrativo)

Il Piccolo Principe

Capitolo: XXI

Scegli la pagina:
In quel momento apparve la volpe.
"Buon giorno", disse la volpe.
"Buon giorno", rispose gentilmente il piccolo principe, voltandosi: ma non vide nessuno.
"Sono qui", disse la voce, "sotto al melo... "
"Chi sei?" domandò il piccolo principe, "sei molto carino... "
"Sono una volpe", disse la volpe.
"Vieni a giocare con me", le propose il piccolo principe, sono così triste... "
"Non posso giocare con te", disse la volpe, "non sono addomesticata".
"Ah! scusa", fece il piccolo principe.
Ma dopo un momento di riflessione soggiunse:
"Che cosa vuol dire "addomesticare"?"
"Non sei di queste parti, tu", disse la volpe, "che cosa cerchi?"
"Cerco gli uomini", disse il piccolo principe.
"Che cosa vuol dire "addomesticare"?"
"Gli uomini" disse la volpe, "hanno dei fucili e cacciano. È molto noioso! Allevano anche delle galline. È il loro solo interesse. Tu cerchi delle galline?"
"No", disse il piccolo principe. "Cerco degli amici. Che cosa vuol dire "addomesticare?"
"È una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami...
"Creare dei legami?"
"Certo", disse la volpe. "Tu, fino ad ora, per me, non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono per te che una volpe uguale a ... [segue »]
8.27 in 107 voti


Commenti


commento #23, postato da Sara7, il 07/01/2013, alle 17:33:06
mi piace moltissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
commento #22, postato da begss, il 25/01/2011, alle 15:45:53
....le stelle sono illuminate perchè ognuna possa trovare la sua....=)
commento #21, postato da mor-joy, il 15/08/2010, alle 09:44:22
mor-joy
.... In principio tu ti siederai un po' più lontano da me, così, nell'erba. Io guarderò con la coda dell'occhio e tu non dirai nulla. Le parole sono una fonte di malintesi. Ma ogni giorno tu potrai sederti un po' più vicino... Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi, alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell'ora aumenterà la mia felicità. Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e a inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità!.....
commento #20, postato da piera, il 29/06/2010, alle 10:53:12
che bellooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
"non si vede bene che cn gli occhi del cuore.L'essenziale è invisibile agli occhi"
commento #19, postato da agnese, il 29/06/2010, alle 10:50:14
questo libro ha un significato molto importante x me!
grazie DADE x avermi fatto innamorare di Gesù!!!!!!!!!!!!!!!!!

Invia il tuo commento
8.27 in 107 voti
Riporta qui sotto i tre simboli che vedi

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti