Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritto da: Silvia Nelli
Ogni volta che mi volto indietro a guardare il tratto di strada percorso trovo sempre qualcosa di troppo lasciato dietro, qualcosa di troppo rimasto incompiuto e qualcosa in meno ricevuto. Questo perché il cammino spesso diventa durissimo, impariamo da esso e dalle sue difficoltà a non indugiare... [continua a leggere »]
Composto giovedì 19 dicembre 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Ho provato a capire alcune persone. Ho anche provato a dargli più di una possibilità. Ho tentato in ogni modo di tollerare le loro fisse, i loro fantasmi e le loro manie. L'ho fatto non per fare la buona, ma perché non siamo tutti uguali e io questo lo so benissimo. Purtroppo malgrado questo mi... [continua a leggere »]
    Composto martedì 17 dicembre 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Mi piego non una ma milioni di volte e spesso fatico a rialzarmi, ma fino ad oggi non mi sono mai spezzata! Ho una tempra durissima, un orgoglio fortissimo e un'altissima stima di me stessa. Non amo vedermi ferma ad aspettare inutili soluzioni, preferisco continuare a camminare e sperare che il... [continua a leggere »]
      Composto martedì 17 dicembre 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Ho lasciato il mio sorriso risorgere anche tra le lacrime. Ho lasciato che parlasse per me e mostrasse anche se nel dolore ciò che portavo dentro, cioè la mia incontenibile voglia di vivere e di farcela. Ho aperto milioni di porte sbagliate, solo per riuscire a trovarne almeno una sola giusta... [continua a leggere »]
        Composto martedì 17 dicembre 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Me ne frego delle tue chiacchiere, delle tue accuse e delle tue parole. Non fanno alcuna differenza ne pressione nella mia vita! Lei si basa su altro! Me ne frego della tua opinione, della tua poca intelligenza perché tutto questo non è un problema mio, ma qualcosa che paghi tu a me non tocca. Oh... [continua a leggere »]
          Composto lunedì 16 dicembre 2013
          Vota il racconto: Commenta