Scritto da: Sylvia Drago

Lettera di un padre alla propria figlia

Oggi parliamo bene di un uomo che non viene considerato molto, ma che a un certo punto della sua vita non ha preso una decisione e ha fatto comunque un figlio, o magari meglio per lui, una figlia, ed è a questa ragazza che vorrei parlare...

Quando parliamo di quest'uomo che ci conosce un po...
[continua a leggere »]
Riccardo Rossi
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Riccardo Rossi

    Ma sempre poco gli pareva

    Il suo Si fu in tenera età. Piccolino disse: "fai di me ciò che vuoi, sono nelle tue mani". Conforto e amore donava alle persone sole. Nel tuo nome portò la comunione per ricordare loro che tu non li dimentichi mai. Ma sempre poco gli pareva e fondò una casa famiglia a Catania, dove tutti... [continua a leggere »]
    Riccardo Rossi
    Vota il racconto: Commenta

      Quello che non t'aspetti

      Una mattina come tutte le altre. Forse sembra come tutte le altre, ma appena alzato qualcosa non va: la ciabatta destra pare non voglia entrare... piede addormentato, penso, a forza di dormire tutto storto chissà dove vado a finire. Subito i pensieri di tutti i giorni prendono il posto di quel... [continua a leggere »]
      Riccardo Rossi
      Composto venerdì 8 giugno 2012
      Vota il racconto: Commenta

        Saggezza della nonna

        È strano come da qualche tempo, il tramonto e poi le prime ombre della sera calino su di me come un mantello gelido. Un brivido mi percorre la schiena "è la morte che ti è passata dietro" diceva mia nonna, ridendo divertita vedendo le mie manine farle le corna. Già, la morte... a 7-8 anni se ne... [continua a leggere »]
        Riccardo Rossi
        Composto mercoledì 20 ottobre 2010
        Vota il racconto: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di