Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Raffaella Frese

Poetessa e scrittrice, nato domenica 27 febbraio 1977 a Basilea (Svizzera)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Raffaella Frese
Non è la vita che ha annullato il significato delle cose semplici, i valori importanti, rispetto, cordialità, altruismo. Non è la vita che ha appesantito tutti i giorni, non è la vita che si è mascherata di apparenza, di egoismo, di presunzione. Siamo solo noi che ci vestiamo di atteggiamenti... [continua a leggere »]
Composto mercoledì 18 dicembre 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Raffaella Frese
    Che ne dite, se dedichiamo un grido di aiuto, un pensiero, un inno alla vita!? Un grido, inno che c'invogli a non mollare e non abbatterci. Un inno di speranza, di eterna comprensione che c'induca a riflettere e a combattere. Un inno che reciti così: o vita che scorri velocemente tra le rime dei... [continua a leggere »]
    Composto martedì 10 dicembre 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Raffaella Frese
      Cara vita avrei tante cose da dirti ma "una" in particolare mi sta a cuore. Volevo dirti grazie, grazie per l'insegnamento che mi hai dato, grazie per avermi fatto inciampare, perché senza non avrei capito dove prendere la forza per rialzarmi. Voglio ringraziarti principalmente perché ho... [continua a leggere »]
      Composto martedì 10 dicembre 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Raffaella Frese
        Fidarsi ma con cautela è una buona regola, Forse non sempre, ma è una regola da seguire e da tenere in conto. Non tutti sono come sembrano. "Avvolte dietro angeli si nascondono Demoni" e dietro Demoni si nascondono Angeli. Lo so. Questo non penso che si chiama furbizia, si chiama vita e il saper... [continua a leggere »]
        Composto mercoledì 4 dicembre 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Raffaella Frese
          Ricorderò sempre con piacere il passato, anche se tante volte mi ha ferito, e atterrata. Lo ricorderò non come un peso; ma come un insegnamento che ha valorizzato e ha donato consapevolezze ed esperienza al mio presente. Ricorderò chi ero e chi sono, ma tutelerò chi sono diventata. Perché forse... [continua a leggere »]
          Composto sabato 23 novembre 2013
          Vota il racconto: Commenta