Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Marco Giannetti

la cura della'attesa

Sono qui che aspetto e intanto guardo fuori dalla finestra, i palazzi di fronte mi tolgono l'aria. Il cemento si sa non è molto poetico. Dietro le finestre scorgo frammenti di luci e immagino persone a riposare e a tessere le fila di una vita che non gli appartiene. Qualcuno attende che arrivi l... [continua a leggere »]
Composto sabato 27 luglio 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Marco Giannetti

    poesie ed ombre

    Asolavi lo scaglioso cuore dentro un fetido ammasso di ossa, gavignavi al funereo straniero la turgida pelle del cavo glabro. O nobile fanciullo slavato di giovinezza! Sottratto al lotoso ragazzame affoilato di gaiezze, ammaravi la tristezza in spumeggiante spensieratezza che una ravastina... [continua a leggere »]
    Composto venerdì 19 luglio 2013
    Vota il racconto: Commenta