Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Giuseppe Cutropia

Nato giovedì 18 gennaio 1979
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Giuseppe Cutropia
"La lettera di un fedele amico"

Caro mio amico umano, vorrei dirti una cosa e anche farti una domanda.

Vorrei sapere chi ha detto che io non possa provare emozioni.
Solo perché non parlo come fai tu e non posso perdermi in tante parole inutili?

Ti ricordi tutte le volte in cui sei rincasato...
[continua a leggere »]
Composto venerdì 4 settembre 2015
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Giuseppe Cutropia
    E lei stava lì, immobile. Osservava quel temporale farsi sempre più irruento nel suo cuore. Non era sicura di ciò che sarebbe successo, né era intimorita, sì, ma allo stesso tempo ne era attratta. Quel vortice di emozioni che scuotevano la sua anima, facendole battere il cuore. Stava lì... [continua a leggere »]
    Composto martedì 1 settembre 2015
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Giuseppe Cutropia
      Amo le persone quando sono sincere, perché non temono di dire ciò che pensano, perché sono vere e non si nascondono dietro le parole, perché mostrano ciò che sono... sempre.
      Amo le persone semplici, perché amano le cose semplici della vita e in esse si emozionano riuscendo a loro volta ad...
      [continua a leggere »]
      Composto domenica 16 agosto 2015
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Giuseppe Cutropia
        E poi il mio Cuore ti sceglie, e lo fa ogni giorno... come se fosse la prima volta.
        Ti scelgo in ogni mio pensiero, quello che precede il calare della notte... in quello che accompagna il sorgere del sole.
        Ti scelgo in ogni respiro della mia Anima, in ogni battito del Cuore.
        Ti scelgo nei miei...
        [continua a leggere »]
        Composto venerdì 14 agosto 2015
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Giuseppe Cutropia
          Amo guardarti mentre dormi...
          Amo tenerti stretta a me, nel silenzio dei nostri respiri... e resto rapito ad ascoltare il battito del tuo cuore.
          Amo quando appare quel sorriso sul tuo viso, e provo ad immaginare quali sogni stiano percorrendo questo tuo cuore, col desiderio che in uno di essi ci...
          [continua a leggere »]
          Composto venerdì 7 agosto 2015
          Vota il racconto: Commenta