I migliori racconti di Giuseppe Catalfamo

Attendo sempre una nuova passione., nato sabato 6 ottobre 1962 a Genova (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Poesie, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritto da: Giuseppe Catalfamo

Viviana

La tua figura dolce e soave che tanto placa la mia tempesta interiore non è più qui, il tuo capo reclinato, che proietta i tuoi fini ornamenti biondicci verso il seno morbido al quale non si possono dare aggettivi per qualificarlo, solo un nugulo di sensazioni, tenerezza, ardore passione... [continua a leggere »]
Giuseppe Catalfamo
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Giuseppe Catalfamo

    Il primo attacco di panico

    È una bella giornata di primavera come tante altre,
    anzi forse più bella, ho 23 anni sono bello e forte,
    il passo fiero, l'incedere da "padrino",
    petto in fuori, occhi puntati verso l'orizzonte.
    Sono le 9 del mattino, percorro in discesa l'inizio di via Sturla,
    sinuosa strada signorile che...
    [continua a leggere »]
    Giuseppe Catalfamo
    Composto domenica 26 luglio 2009
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Giuseppe Catalfamo

      L'orco e il ragazzino

      Pino, Paolo e Claudio, tre bei glabri mocciosetti 11enni,
      per loro il mondo pesa 420 grammi ed è una sfera di cuoio,
      quando va bene,
      più di frequente pesa 270 grammi e si chiama Tango.

      Il loro Maracanà si chiama piazza Barrili,
      anni dopo scopriranno che piazza Barrili non esiste, lo slargo che...
      [continua a leggere »]
      Giuseppe Catalfamo
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Giuseppe Catalfamo

        Le 22 di 22 anni fa. Una sera unica.

        Svengo, la fronte perlata di sudore brucia, il sangue scorre veloce, troppo, stupido e inconsapevole il mio corpo non sa che ora è la mente che comanda. Veloce sfreccia il mezzo meccanico fra strade sconosciute "hopital, hopital, hopital" sento gridare da indistinte voci nell'altro emisfero... [continua a leggere »]
        Giuseppe Catalfamo
        Vota il racconto: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di