Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Carlos Ruiz Zafˇn

Scrittore, nato venerdý 25 settembre 1964 a Barcellona (Spagna)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritto da: V. Pecherskaya

L'ombra del vento

"Mi rimangono uno, forse due mesi di vita, se sono fortunato. Uno di noi deve uscire vivo da qui, JuliÓn. Tu hai pi¨ possibilitÓ. Non so se troverai Penelope, ma Nuria ti aspetta." "Nuria Ŕ tua moglie." "Ricordati del nostro patto. Quando morir˛, tutto quello che Ŕ mio sarÓ tuo..." "... eccetto... [continua a leggere ╗]
Composto sabato 29 settembre 2012
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: V. Pecherskaya

    Le luci di Settembre

    Un'eternitÓ fa, nei peggiori giorni della guerra, ho fatto un sogno. Tornavo a camminare sulla Spiaggia dell'Inglese con te. Il sole tramontava e tra la bruma si scorgeva l'isolotto del faro. Tutto era come prima: la Casa del Capo, la baia... perfino le rovine di Cravenmoore oltre il bosco... [continua a leggere ╗]
    Composto martedý 31 luglio 2012
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: V. Pecherskaya

      Le luci di Settembre

      Ismael lo prese tra le braccia e lo avvicin˛ al letto. Mentre lo faceva, la vista di un volto pallido e triste lo colpý come una pugnalata. Ismael osserv˛ da vicino Alma Maltisse. I suoi occhi tristi lo fissarono, perduti in un sonno da cui mai si sarebbe potuta svegliare.
      Una macchina.

      Ismael...
      [continua a leggere ╗]
      Composto martedý 31 luglio 2012
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: V. Pecherskaya

        Le luci di Settembre

        Si incammin˛ verso il luogo da cui proveniva la voce. A poco a poco i suoi occhi percepirono una sagoma su una poltrona. Lazarus. Ma c'era qualcosa di strano nel suo volto. Simone si ferm˛.
        "╚ una maschera" disse Lazarus.
        "Per quale motivo?" Domand˛ lei, sentendo svanire vertiginosamente la...
        [continua a leggere ╗]
        Composto martedý 31 luglio 2012
        Vota il racconto: Commenta