Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Bruno Natale

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: bryan-br1

Sogno perfetto

È giunta la sera il giorno è finito ti stendi sul letto ancora vestito, sei stanco, sei solo, nessuno hai vicino al fuoco già spento del vecchio camino. La fiamma si è spenta non l'hai alimentata la donna che avevi è ormai il tuo passato, l'amore ritorna ma non certo di giorno, hai scelto l... [continua a leggere »]
Composto martedì 11 marzo 2014
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: bryan-br1

    Speranza

    Se nel detto la "speranza" fosse l'ultima a morire, spero solo che la vita mi dia il tempo di pensare, al passato che ho vissuto a ciò che ho dato, e a ciò che ho avuto. Se la "speranza" esiste ancora e avrò il tempo di parlare, tante cose avrei da dire, tanto amore avrei da dare. Guardo avanti... [continua a leggere »]
    Composto martedì 11 marzo 2014
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: bryan-br1

      Spermatozoi

      Capitolo:
      Hai corso per raggiungere un posto nella vita, difficile fra tanti farsi largo e andare avanti, non c'è tempo per pensare, siete in tanti ad avanzare. Tu li sfiori, li sorpassi e li calpesti, e cerchi ancor prima che sia finita, una sosta per raggiungere la meta. L'istinto ti ha portato dove sei... [continua a leggere »]
      Composto martedì 4 febbraio 2014
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: bryan-br1

        Un giorno importante

        Un giorno importante è notte, sei a letto e guardi il soffitto, quando eri piccino la luce cercavi il buio temevi, la mamma sentivi col babbo vicino, e accanto al tuo letto il tuo fratellino. È notte, sei grande riguardi lo stesso soffitto, è buia la stanza fa luce la mente, rivivi i momenti di... [continua a leggere »]
        Composto lunedì 10 febbraio 2014
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: bryan-br1

          Un piccolo grande bambino

          Capitolo: Racconto.
          - " È sera; papà! Dove vai?"
          - "Parto piccolo, vado a lavorare, torno fra qualche mese."
          - "Mi dici sempre così ma che lavoro fai per stare via così tanto tempo?"
          - "Sono un militare e lavoro per le nazioni unite in missione in Afganistan"
          - "Ma il nostro paese è in guerra?"
          - "No piccolo ma...
          [continua a leggere »]
          Composto venerdì 27 novembre 2015
          Vota il racconto: Commenta