Scritto da: Alessia Auriemma

Pensieri sparsi

Io non mi fermo all'apparenza, cercherò sempre di guardare oltre, di guardare meglio. Potrebbe essere quello ciò che voglio ma potrei non vederlo. E allora lascio liberi i miei occhi di vagare in quella terra sconosciuta che è parte di te, perché se un po' di me trovo dentro i tuoi occhi allora... [continua a leggere »]
Alessia Auriemma
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Alessia Auriemma

    Pensieri sparsi

    Alcune volte mentiamo a noi stessi perché ci sembra la soluzione migliore. La verità fa paura, la verità ferisce e il dolore che si sente è così acuto al pari di mille coltellate date con tutta la forza che si ha. La verità è dura da digerire ma ci vuole più coraggio ad ammetterla e a cacciarla... [continua a leggere »]
    Alessia Auriemma
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Alessia Auriemma

      Pensieri sparsi

      E così salì sempre più su e più saliva più si meravigliava di come le cose più che diventare sfocate acquisissero una loro profondità. Dall'alto tutto sembrava avere un senso diverso poiché ogni contorno diventava meno netto e subentrava la capacità di dare vita all'immaginazione. E nell... [continua a leggere »]
      Alessia Auriemma
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Alessia Auriemma

        Pensieri sparsi

        Ciò che le piaceva non era la danza. Era come la danza la faceva sentire e come le permetteva di camminare sulle nuvole mentre il mondo intero correva sull'asfalto. Riusciva a toccare il cielo quando si alzava sulle punte e a sfiorare l'infinito. Riusciva a sentirsi leggera, ma, soprattutto... [continua a leggere »]
        Alessia Auriemma
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Alessia Auriemma

          Pensieri sparsi

          È normale avere paura, è normale avere reazioni poco degne di coraggio; l'importante è comprenderlo, capire che quella linea sottile tra la paura e il coraggio può essere colmata dal tentativo. È nel momento in cui si rinuncia a giocare che si fallisce.
          Impercettibilmente quel confine non si...
          [continua a leggere »]
          Alessia Auriemma
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di