Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Nastjia
in Poesie (Poesie anonime)

Il cammino delle risposte

E se fosse il vento ad avere le risposte?
Cavalcherei fino all'aurora per sentirlo cantare nei capelli.

E se fosse il cielo ad avere le risposte?
Scruterei l'orizzonte fino al lacrimare degli occhi,
e nelle stelle cercherei la via.

E se fosse la terre ad avere le risposte?
Interrogherei i delicati profumi dei suoi frutti
e di fiore in fiore volerei
come ape laboriosa.

E se fosse il torrente ad avere le risposte?
Mi tufferei decisa
e languida inseguirei la corrente
per carpirne la voce.

Ma nel mio cuore albergano domande
che solo nel tuo cuore trovano risposte...

Troppo lontane per essere udite,
Troppo difficili per essere capite...
Composta mercoledì 1 agosto 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: minù64
    in Poesie (Poesie anonime)

    Donna

    Il mio odio è troppo forte, che ti amo.
    Ti amo e ti odio, dolce creatura, tu donna.
    Donna dai mille volti e dalle mille nostalgie.
    La tua presenza mi urta, ma senza te mi sento solo.
    Ti odio, ma ti cerco.
    Odio uguale amore,
    amore uguale insieme,
    insieme nell'infinito dei giorni.
    Giorni trascorsi, da vivere,
    giorni persi,
    persi senza te, donna.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Andrea Lombardi
      in Poesie (Poesie anonime)

      Un semplice pensiero

      Tu sei gli occhi del cielo,
      la luce del sole, la leggerezza delle nuvole;
      le stelle sono il tuo pensiero e la luna un tuo sogno.

      Sei il profumo di tutti i fiori,
      la bellezza di tutte le specie, la saggezza delle montagne;
      la natura tutta è il tuo sorriso e il volo degli uccelli un tuo tocco.

      Tu sei il calore del fuoco,
      l'energia dei vulcani, la forza delle rocce;
      la terra è la tua carne e il mare il tuo sangue.

      Sei lo spazio dello spazio,
      il fascino dell'alba, il colore del tramonto;
      i laghi sono la tua eleganza e i fiumi una tua poesia.

      Tu sei il bianco della purezza,
      il nero del mistero, il rosso della passione;
      la pace è la tua serenità e l'amore una tua magia.

      Sei la storia della vita e la filosofia della morte.

      Tu sei l'essenza e il senso di tutte le cose.
      Composta mercoledì 18 luglio 2012
      Vota la poesia: Commenta