Area Riservata

Poesie anonime


poesia postata da: Manuela, in Poesie (Poesie anonime)

Ho dato troppa importanza

Ho dato troppa importanza.
Ho dato troppa importanza a parole che credevo solo per me,
ho dato troppa importanza a momenti che credevo speciali e unici, ho dato troppa importanza alle mie sensazioni,
ho dato... troppo... e non dovevo, non avevo capito,
non avevo capito che quel sogno lo stavo vivendo da sola,
senza di te.


poesia postata da: Eugenia Toschi, in Poesie (Poesie anonime)

Resta qui con noi

Le ombre si distendono scende ormai la sera
e s'allontanano dietro i monti
i riflessi di un giorno che non finirà
di un giorno che ora correrà sempre
Perché sappiamo che una nuova vita da qui è partita
e mai più si fermerà.

Rit. Resta qui con noi il sole scende già
resta qui con noi Signore è sera ormai;
resta qui con noi il sole scende già
se tu sei fra noi la notte non verrà.

S'allarga verso il mare
quel tuo cerchio d'onda
che il vento spingerà fino a quando
giungerà ai confini d'ogni cuore
alle porte dell'amore vero
come una fiamma che dove passa brucia
così il tuo amore tutto il mondo invaderà.

Rit.

Davanti a noi l'umanità
lotta, soffre e spera
come una terra che nell'arsura
chiede l'acqua da un cielo senza nuvole
ma che sempre ne può dare vita
con te saremo sorgente d'acqua pura
con te fra noi il deserto fiorirà.

Rit.


poesia postata da: Manuela, in Poesie (Poesie anonime)
Quel dolore liquido che sento scendere... cos'è?
Perché non ha ancora sciolto questo cuore oramai stanco?
Perché non mi lascia in pace e continua, come un acido, a divorarmi?
Sta arrivando all'anima, lo sento, sta arrivando... liberami amore di vento,
amore impossibile, amore...
Ha partecipato al concorso
VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

poesia postata da: Stefano Luppino, in Poesie (Poesie anonime)

Ti amo da una vita

Non posso che aspettare
Di uno specchio
Sono la tua immagine
Ti osservo, ti ammiro; di più non mi è permesso.
Ma siamo più simili di quel che sembri
In noi cercan sempre qualcosa
Vogliono sapere il tuo significato,
E cosa si nasconde quando arrivano da me
Peccato che la risposta che scoprono non la possano raccontare a nessuno...
Sono descritta ingiusta, tragica e violenta
Ma a pensarci bene tu non sei rappresentata da alcuni così?
Però io sono davvero così orribile?
Tante volte arrivo a causa di una fatalità, non posso negarlo...
Ma non è la regola, c'è chi m'invoca come salvezza
Chi mi cerca come speranza
Proprio come te...
La verità è che al mondo io sono arrivato dopo poco di te
Ed è d'allora che non faccio che inseguirti
Sono geloso, invidioso e meravigliato di te
Nessuno ti apprezza come me
Sei un evento incredibile e quotidiano
A chi ti ama doni un'infinità di emozioni da provare
Regali problemi, nascondi soluzioni
Non chiedi nulla ma dai te stessa per loro.
Questo è meraviglioso,
Tu sei meravigliosa
E quando stanca ti abbonderai
Fra le mie braccia io ti stringerò
Per darti quell'unico bacio che per me
Vale tutta una vita...
Composta
lunedì 5 settembre 2011
Ha partecipato al concorso
VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole