Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Walter Domer

Occhi

Occhi da amare
occhi da respirare
occhi... piccoli spazi nell'immensità dell'anima.
Occhi infiniti, irragiungibili,
occhi disperati, gioiosi.
Occhi... uniti nel dolore da un filo di lacrima sottile.
Occhi di forza, di speranza, di ogni bene possibile,
occhi... specchio di sguardi uniti nel tempo.
Occhi da toccare
occhi da baciare
occhi... da ricordare.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Walter Domer

    Se potessi

    Se potessi...
    farei tornare indietro il tempo

    Se potessi...
    regalerei un sorriso,
    vero e unico desiderio
    dell'uomo.

    Se potessi...
    darei un senso a questa umanità
    userei la mia forza per respingere
    la falsità

    Se potessi...
    cambierei la malvagità del passato
    portando un respiro a quello che è stato.

    Se potessi...
    avrei la forza di chiedere un giorno il perché,
    scavalcando i ricordi ti stringarei, ti bacerei,
    ti direi ancora una volta ti amo vita del mio cuore.

    Se potessi...
    farei tutto questo, ma il destino nero signore
    di ogni fato, risponderebbe...
    mi dispiace ma non posso.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Walter Domer

      Emozioni

      Ricordo di un giorno ormai lontano,
      riaffiora nel cuore quell'ansia
      di un battito di... gioia
      profumo forte di giardino.

      Ecco, il tuo viso mi appare
      occhi che brillano d'immenso
      nella luce di un lieve sguardo,
      momenti infiniti, paura di perdere.

      All'improvviso due labbra s'incontrano,
      tutto intorno gira, le stelle, la luna,
      il prato, la gente ormai lontana,
      due corpi uniti da un sano abbraccio.

      Passa il tempo dei momenti migliori
      il fato più non vuole anzi si oppone,
      tradendo la vita di due anime.

      Il buio m'invade sprofondo nell'oblio
      ma un altro corpo mi tende la mano,
      gli stessi occhi ma un viso diverso,
      frutto di un amore nel tempo voluto.

      Riaffiora l'ansia, la gioia del domani,
      la luce si accende con più forza
      dando vigore e consapevolezza

      Gioire, nascere, morire, soffrire,
      tutto questo adesso mi appare,
      è forse il senso della vita
      o il destino mettermi alla prova.
      No sono solo... Emozioni.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Walter Domer

        Sei tu

        Dare un senso alla mia vita
        nel cammino di errori e
        ... Nostalgia
        nel rimpianto ormai
        si fà vivo già il domani.
        Ma la noia non è vera quando
        penso, e penso a te che m'hai dato
        quella forza di aggrapparmi a quel senso.
        Sei tu gli occhi dell'amore
        col sorriso nel dolore ad aprire
        un grande spazio nel mio cuore.
        Mi sveglio e dolcemente guardo te
        nel silenzio del mattino, l'emozione
        che mi dai sono pronto già al
        domani.
        Paura non ho restare con te, la vita
        in un sogno e quel sogno sei tu.
        Sei tu l'ancora del domani nel cammino
        di errori e nostalgia
        Sei tu l'amore che ha sconfitto la noia
        di sempre
        Sei tu la mia vita di giorno la speranza
        di notte
        Sei tu la forza dell'anima il coraggio
        che ci dai oggi, domani, e sempre
        sei tu.
        Vota la poesia: Commenta