Scritta da: ODIOSA

Avrei voluto

Avrei voluto che ogni alito di vento
fosse la tua voce
che piano sussurra il mio nome

Avrei voluto respirare
del tuo respiro
la tua vita

Avrei voluto essere energia
che scorre nelle pareti
del tuo cuore

Avrei voluto essere sogno, sorriso, speranza
che dolcemente
t'accarezzano l'anima

Avrei voluto e mille volte ancora
avrei voluto, essere in te e per te
quello che tu sei dentro di me.
Tindara Cannistrà
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di