Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan
Un giorno,
un giorno
sarò felice
in qualche parte
di questo mondo,
un giorno ci sarà
qualcuno che mi ami
per quel che sono,
un giorno ci sarà
qualcuno che,
saprà abbracciare
la mia anima
e mi dirà
resto abbracciata a te,
asciugherà queste
lacrime amare
troppo
amare,
un giorno forse,
qualcuno,
mi dirà
non lasciami solo,
un giorno forse,
un giorno!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Sollevami

    Sollevami da questo
    dolore,
    sollevami
    dalle lacrime,
    sollevami da quest'anima
    che troppo spesso
    si perde,
    sollevami da questo senso
    che è troppo amaro da ingerire,
    sollevami da questo amore
    che tormenta
    anche il respiro,
    respiro infranto
    da un sogno
    troppo freddo troppo distante
    per quest'anima che chiede
    solo amore,
    amore che non dà
    senso a questo
    dolore,
    dolore senza senso
    sollevami dalle
    pene dell'inferno
    e portami ovunque,
    fuori da
    quest'inferno che brucia
    nell'anima mia,
    sollevami ti prego e dimmi,
    dimmi che ci sei,
    dimmi che ci sarai,
    ancora un attimo
    prima che quest'anima bruci
    nell'inferno
    dei sensi,
    tu,
    tu sollevami da questo
    amore che non dà pace
    a quest'anima che lentamente
    brucia negli
    abissi dell'nferno!
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan
      Non esiste
      la metà di niente,
      esiste tutto
      o niente,
      esiste
      il sempre di nulla,
      esiste,
      la meta di nulla
      se non il nulla,
      esiste il volo di un
      attimo forse?
      O esiste l'attimo di
      un semplice volo?
      egoista sino all'ultimo
      forse?
      Forse esiste tutto,
      e nulla,
      allora che senso ha
      l'esistere?
      se devo esistere a metà?
      esiste forse una lacrima a metà?
      No! ma esiste
      In una lacrima,
      di addio
      l'ultima lacrima
      che assomiglia
      ad una goccia di rugiada,
      e si posa fermandosi
      nell'anima intimorita,
      quasi ad avere
      il sapore di un addio,
      quasi assomiglia
      ad un ultima poesia di noi!
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan
        L'amicizia è un dare
        e mai chiedere,
        ridammi,
        l'amicizia è un essere
        nel non essere,
        l'amicizia è un senso
        al dono dell'amore
        incondizionato,
        l'amicizia non è
        mai egoista,
        l'amicizia è esserci
        anche quando
        l'altra non è,
        l'amicizia è dire
        non importa
        se la distanza ci divide,
        io ci sarò
        l'amicizia non è mai egoista,
        ne egocentrica,
        l'amicizia non chiede
        null'altro che essere,
        in fondo
        l'amicizia è essere
        nel non essere,
        anche quando non si è!
        Susan Randall
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di