Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan
Amore che vivi,
e vivi.
ma come vivi?
Vivi nella
speranza del
domani,
del forse
un sorriso,
ed ora?
Ora vivi,
e vivi un presente
tortuoso,
un presente
che dà spazio
infinito ad un amore,
amore che non dona
senso se non
al senso della follia,
una follia che è
amore infinito amore,
amore ed ancora amore,
lasciando il vuoto un
vuoto che si riempie
al sol pensier di un noi!
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan
    Ed io ti amo,
    ti amo così
    come è vero
    che esiste
    l'infinito,
    come è vero
    che esistiamo
    noi,
    ed io ti amo
    così,
    tormento,
    follia,
    senso,
    il vero
    ed unico
    senso che vivo
    adesso,
    ora,
    io ti amo così
    come è vero
    che esiste la notte
    come è vero che
    esiste il giorno,
    io,
    io ti amo cosi,
    e ti sento,
    sento in te viva
    la passione
    l'unica passione
    che conosco
    anima mia,
    come una candela
    che brucia
    così brucia la mia anima
    lentamente e vivo,
    l'unico senso che vivo,
    che riconosco
    ed io,
    io così ti amo!
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan
      Una candela,
      un libro,
      una canzone
      e la mente

      nel sogno,
      un sogno di Natale,
      luci accese,
      bancarelle in strada,
      ed io,
      io chiudo gli
      occhi ed immagino,
      io e te,
      a sorridere,
      guardare le luci
      proprio come due
      bambini
      mano nella mano,
      guardiamo
      le vetrine addobbate
      di tanti colori,
      io e te mano nella mano,
      ci guardiamo e,
      sorridiamo,
      è Natale,
      quasi Natale
      mi dici,
      io il mio regalo
      c'è l'ho
      sei tu amore.
      Apro gli occhi e,
      anche l'orologio
      si è fermato nel mio
      sogno,
      asciugo
      le lacrime,
      bella la fantasia,
      riprendo a leggere,
      una bella storia d'amore
      la fantasia,
      la nostra anima mia
      tu che vivi in me!
      Vota la poesia: Commenta