Le migliori poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan

Insegnami

Mi hai chiesto: Insegnami!
A fare cosa?
Ad amare,
ti ho preso per mano
ti ho portato in un prato di fiori,
mi hai guardata con occhi perplessi,
ho raccolto un fiore selvaggio
e te l'ho donato,
i tuoi occhi erano pieni di domande,
e, mentre sorridevo, ho sussurrato,
ecco questo è l'amore,
guardarsi, guardare, ed amare
gli attimi, l'attimo di un fiore colto,
in un attimo d'amore!
In un universo infinito!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Chi sono io

    Chi sono io,
    mi presento,
    sono una semplice donna,
    forse un po' provata dalla vita,
    un po' piegata, ma mai spezzata.
    chi sono io,
    una sognatrice,
    una donna che piange per un povero in strada
    una che soffre vedere un bambino triste,
    chi sono io, una madre, una volta moglie,
    e poi sono donna,
    mi presento.
    tutti mi chiamano la
    donna delle favole,
    vero! la donna dei sogni, vero!
    cerco una favola da raccontare ad un bambino.
    racconto di un sogno mai vissuto.
    ma tanto desiderato,
    chi sono io,
    mi presento,
    sono una donna
    una semplice donna!
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      E mentre la mia anima vaga

      E mentre la mia anima vaga
      alla ricerca di te.
      alla ricerca di trovare la pace che da
      un eternità non vive in me,
      e poi mi chiedo se mai ti trovassi se
      mai dovessi guardare i tuoi occhi riempirei que
      l vuoto che da una vita resta indelebile nell'anima mia?
      non lo so ho paura
      paura di trovarti eppure ti cerco nelle notti infinite
      ti cerco ovunque nel sorriso del sole
      nel mistero della luna
      ti cerco in una margherita che
      raccolgo e la porto al cuor mio
      ti cerco ovunque e dovunque...
      anima mia, e mentre la mia anima vaga
      ti cerco
      cerco con passione e desiderio
      di sentire la tua essenza
      per sentirmi finalmente viva,
      per sentirmi completa in questa
      vita che da solo dolori
      ti cerco disperatamente anima mia ti
      cerco nel sorriso di un bambino nel cuore di
      un anziano io ti cerco,
      disperatamente ti cerco
      per finalmente unirmi a te che sei me e
      per sempre sentirmi completa con te
      per sentirmi viva in te e
      con te unirmi per
      vivere il nostro per sempre
      nell'eternità del tempo infinito.
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di