Poesie di Sir Jo (Sergio Formiggini)

Analista Programmatore, nato a Vibo Valentia (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Sir Jo Black

Ancora gioca a vivere

Ancora gioca a vivere,
mentre morto ride.

Tenta d'offrir mani,
ma tremano,
sfugge il mondo.
Malferme dita
non prendono gioia.

Guardano il cielo occhi
piegati,
peso di sale non speso,
lontano spazio
irraggiungibile
ché frante spalle
non più s'alzano.

Ancora gioca a vivere,
mentre morto ride.

Sui cocci di vita caduta
ginocchia dolenti.
Ed il cuore aspetta
ancora, sempre,
l'ultimo battito
prima del buio.

Un uomo solo
senza una vita.
Sir Jo (Sergio Formiggini)
Composta lunedì 27 ottobre 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Sir Jo Black
    Epoca pervasa di nulla,
    volti persi in nevrosi,
    riflessi in vetrine,
    senza sorrisi,
    cercando desideri vuoti,
    apparenza che inganna.

    Epoca pervasa di nulla,
    volti persi in nevrosi,
    riflessi in silenzi,
    senza saluti,
    guardando il vuoto,
    egoismo senza contatto.

    Epoca pervasa di nulla,
    volti persi in nevrosi,
    bianco soffitto in vista,
    senza cuore,
    aspettando un cielo
    e da solo non viene.
    Sir Jo (Sergio Formiggini)
    Composta lunedì 6 ottobre 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di