Le migliori poesie di Silvana Stremiz

Nato martedì 12 luglio 1960 a Port Arthur (Canada)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Silvana Stremiz

Dalla vita ho imparato

Dalla vita ho imparato
Per ogni tramonto,
c'è un giorno che sorge.
Per ogni sogno che finisce,
c'è uno che nasce.
Per ogni porta che si chiude una si apre.
Per ogni amore che finisce,
un altro inizia.
Per ogni fine c'è un nuovo inizio.
Per ogni partenza c'è un arrivo
Per ogni sconfitta c'è una rivincita.
Niente è mai finito finché c'è la vita.
Silvana Stremiz
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz

    L'ammanco

    È uno di quei giorni
    in cui le somme non tornano.
    Il cuore sembra svuotarsi
    per lasciar posto alle lacrime.
    L'anima diventa polvere
    trasformata in fango
    da troppe sale versato.

    Il sole non basta a scaldarmi,
    il dolore è un mantello di ghiaccio
    che avvolge per uccidere,
    l'anima a fatica respira,
    ricordi troppo pesanti
    portano a fondo.

    Le parole non servono
    che a confondere,
    a stordire e illudersi
    di aver fatto male i conti
    rimando a domani,
    magari trovo "l'ammanco".
    Silvana Stremiz
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz

      Paura

      Ho paura di perdermi nelle incertezze,
      nell'abitudine e nella quotidianità.
      In un mondo senza valori,
      senza amore e senza sogni.
      Paura di vivere senza vivere realmente,
      di non saper ascoltare
      chi ne ha bisogno veramente.
      Paura di non esserci
      quando mio figlio mi cercherà.
      Paura di non saper leggere
      e ascoltare l'anima che bussa.
      Di usare il cuore come un muscolo
      senza sentimento.
      Paura di amare senza amare veramente.
      Di non saper dire quando serve
      Ti voglio bene.
      Silvana Stremiz
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di