Poesie di Salvatore Orefice

Nato martedì 16 febbraio 1960 a Sessa Aurunca (Ce)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Salvatore Orefice

Passione

Tu sei
caldo Vento
e passi
smuovendo
rami e fronde
travolgi
con impeto
lungo il tuo
percorso
i miei  confusi
sentimenti  

Ti prego
non lasciarmi
tra i residui
alberi spezzati
che il lento
moto del fiume
trascinerà
nelle anse
sinuose
fin giù
a fondo valle  

Non lasciarmi
esanime
nella scia
tra polvere
e detriti  

Ti prego
prendimi
trasportami
avvolgimi
nei tuoi
vortici
d'amore.
Salvatore Orefice
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Salvatore Orefice

    Orefice Salvatore

    Ora penso: che bello
    Ricordare i miei anni
    E quei giorni passati,
    Furono belli per me
    I migliori vissuti.
    Che dolci senzazioni,
    Ebbi molta fortuna.

    Se tornassero ancora
    Avrei tanta passione
    La stessa identica
    Voglia di riviverli
    Adesso posso dire:
    Tanto so come fare..
    Ormai sono al corrente..
    Ricco di notevole
    Esperienza vissuta
    Salvatore Orefice
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Salvatore Orefice
      Dolcemente seguimi ancora
      Verso nuove avventure
      Sarò pronto a sorreggerti
      E insieme supereremo
      Ogni imprevedibile ostacolo

      Con fiducia seguimi ancora
      Verso i lidi dell'ignoto
      Avrò ancora un po di forza
      Per difenderti con fervore
      Da insicurezze e paure

      Andiamo ancora avanti
      Verso nuovi desideri
      Sarò pronto a condividerli
      Ed insieme gusteremo
      Il ritornar delle stagioni

      Vieni vieni ancora con me
      Verso moli silenziosi
      Sarò li con te abbracciato Ed
      insieme arspetteremo
      L'approdare del crepuscolo.
      Salvatore Orefice
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di