Scritta da: minnie

Vorrei essere i tuoi sogni

Vorrei essere
il tuo sorriso,
per posarmi
sulle tue labbra,
vorrei essere
la tua pelle
per non staccarmi più da te,
vorrei essere
la tua voce,
il tuo cuore,
la tua anima,
per essere
dentro di te,
vorrei essere i tuoi sogni,
per vivere nei
tuoi desideri,
fammi entrare,
fammi entrare nei tuoi sogni!
Rosaria Esposito
Composta giovedì 24 novembre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: minnie

    Luccicanti

    ... madonna, come piove!
    guarda come piove!
    il muro di fronte
    è tutto luccicante!
    anche l'albero di noci
    è tutto luccicante!
    è secco. ma è tutto luccicante!
    e l'aria pure!
    è tutta luccicante!
    ... e l'amore è luccicante!
    emana vapori nuovi!
    luccicanti!
    anch'io mi sento luccicante!
    e anche tu!
    restiamo qui
    ... mischiati alle gocce di pioggia.
    luccicanti!
    Rosaria Esposito
    Composta mercoledì 23 novembre 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: minnie

      Pensiero per te

      Ho un pensiero per te,
      ti parlerà di me
      come io non saprei fare,
      ti porterà le mie emozioni,
      tu, accoglilo,
      è un pensiero senza
      altra ragione,
      che di volare da te,
      è un pensiero di
      tormento,
      di pena e desiderio,
      ma pur di gioia,
      di forza e di passione...
      è un pensiero per te,
      un pensiero d'amore.
      Rosaria Esposito
      Composta mercoledì 23 novembre 2011
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: minnie

        Inatteso incontro

        Un autobus pieno,
        due colli sudati,
        una treccina di un metro,
        una testa a un metro e ottantasei da terra,
        due occhi neri,
        sei occhi marroni,
        due occhi verdi,
        sei coppie di piedi,
        un cappello di paglia,
        una barba rossa,
        un nastro disciolto,
        un bottoncino,
        un raggio di sole,
        un piglianculo che vola,
        ... una frenata...
        e l'inatteso incontro
        dei colli sudati,
        della treccina di un metro,
        della testa,
        dei dieci occhi,
        dei dodici piedi,
        del cappello di paglia,
        della barba rossa,
        del nastro,
        del bottoncino,
        del raggio di sole,
        del piglianculo che vola.
        Rosaria Esposito
        Composta lunedì 18 luglio 2011
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di