Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Piero Valle

Nato a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Piero Valle

Dolce calore

Dolce mi guardi e sorridi, come stella nei miei occhi.
Stella di un universo dove la tua luce sfiora il mio volto come carezza d'un angelo.
Stella che guida il mio cammino perso nel vuoto.
Tu, sguardo d'Amore, mi hai donato un'emozione che innocente ha rotto quel ghiaccio che artiglio crudele stringeva l'anima.
Tu raggio di sole che la mattina compare a sciogliere il gelo di un cuore.
Tu che hai mi hai fatto riscoprire il calore.
Il dolce calore che sciogliere il mio cuore dal nodo d'Amore.
Composta giovedì 27 agosto 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Piero Valle

    Sabbia

    Sabbia, sabbia tra le dita. Scivola, come polvere di vita che inesorabilmente passa. Dolce, morbido tappeto su cui cammino davanti a questo mare che guardo, perdendo l'orizzonte. Linea infinita, confine tra cielo e mare. Sabbia che dolcemente l'onda accarezza cancellando il segno del mio passaggio. Fragile castello custode di sogni e speranze d'un bimbo. Castello che la vita dissolve in lingue danzanti di dolci granelli che inseguono una meta lontana. Corrono e saltano come turbinio, come emozioni che il vento soffiando accresce, vento che dopo un istante scompare. E nel silenzio resto solo io, la sabbia, il mare.
    Composta mercoledì 26 agosto 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Piero Valle

      Dolci ricordi

      Dolci ricordi di un tempo passato.
      Un passato svanito, ma che resta sempre con me
      Dolci ricordi che stringono il cuore,
      un cuore che ha battuto soltanto per te.
      Dolci ricordi di un Amore che mi ha fatto sognare,
      un Amore infinito.
      Dolci ricordi di un viaggio ormai finito,
      di un viaggio che era appena cominciato.
      Dolci ricordi di un bacio sussurrato,
      di un bacio che resta nella mente a parlarmi di te.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Piero Valle

        L'Amore, l'Acqua

        Una donna, un uomo come gocce cadute dal cielo.
        S'incontrano s'avvicinano si fondono. Cadono insieme, indissolubili, per perdersi nel mare. Il mare della loro passione.
        L'acqua, dolce, impalpabile, salata, irruente, vitale essenza. Un'emozione che non puoi trattenere. Un bagliore dai tuoi occhi. Una lacrima che scorre sul volto. È l'Amore.
        L'amore è l'acqua. L'unica acqua che disseta la mia sete di te.
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Piero Valle

          Luce

          Luce di una notte senza luna.
          Dell'anima il silenzio colora.
          Pensiero che vive nel nero di un sospiro leggero.
          Nel cielo è solo una stella.
          Brilla.
          Tremula fiaba di una storia sognata che accende l'incanto di uno sguardo nell'infinito perduto.
          Riflesso nell'io di un'emozione vissuta.
          Battito nel cuore di un desiderio segreto.
          Nel cielo c'è solo una stella.
          Una sola stella.
          Sole,
          di questa notte senza luna.
          Quella stella sei tu.
          Composta venerdì 3 febbraio 2012
          Vota la poesia: Commenta