Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Paola Fremiotti

Davanti agli occhi

Mi ci rivedo nello specchio dell'anima
riempiendo di dolci parole un attimo.
Sguardi sfuggenti mi intimoriscono e mi annientano.
Confondersi tra la gente
e camminare lentamente
ma lentamente avvicinarmi a te.
Riflessi sfumati siamo noi
davanti ad una pozzanghera
incatenati e fuggenti
così privi di timori.
E in un istante avvicinare le mie mani alle tue.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Paola Fremiotti

    Similitudini

    Fuoco, passione, desiderio
    Similitudini
    Amore e anima
    Incoscienza e tradimento
    Ritenersi immortali
    Ma vivere in un istante.
    Istanti rubati
    Ma mai dimenticati.
    La vita scorre fluente
    Inesorabilmente
    E spazza via lontani presagi.
    Asciugarsi gli occhi
    e cadere nel vuoto,
    ritrovarsi a volare,
    aprire le ali e scappare via
    dove la vita non ha tempo
    e il tempo non mi appartiene.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Paola Fremiotti

      Vivere

      Tanti ricordi persi qua e la
      tra le pieghe della memoria
      lottando in ogni istante per sopravvivere.
      Ma sopravvivere è morire dolcemente.
      Dolcemente cadendo per poi riscoprirsi e rianimarsi.
      Regole di vita senza senso dove sentirsi desiderati.
      Fuoco, passione, desiderio
      similitudini incatenate.
      La lontananza ti lacera il cuore.
      Piangere e ripartire ancora una volta e scavalcare l'inquietudine
      dove ombre nascoste si inseguono e si raggiungono.
      Un istante per ricominciare
      una vita per desiderare
      ecco il mio destino,
      rubato, dimenticato
      ma non rinuncerò alla mia anima,
      ci sarò,
      ci sarai.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Paola Fremiotti

        Libri

        Sfogliare, immaginare
        rifugiarsi nei pensieri.
        Creare, rimuovere, aggiustare
        ed aggiungere concetti
        Esercizi liberi per sentirsi vivi.
        Incatenare sogni e legare fogli bianchi
        in cui scrivere emozioni.
        Tornare indietro nel tempo
        e proiettarsi nel futuro
        oppure immedesimarsi nel presente.
        Miracoli d'inchiostro
        che scorre a fiumi dentro di me.
        È possibile cancellare ricordi
        ma non lasciamo svanire le parole.
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Paola Fremiotti

          Sono qui

          Sono tornata da un lungo viaggio
          di gracili ricordi.
          Ho ripercorso le sfumature
          del mio sorriso velato
          Ed ora accarezzo il tempo
          consumato in un istante.
          Quanto tempo sprecato,
          quante occasioni perse,
          mi sono lacerata
          nelle curve dei miei pensieri.
          Piangere e ridere
          confusamente accettare la mia anima.
          Il mio corpo sottile
          è sospeso verso l'infinito passare de tempo
          che scorre lentamente e senza esitazioni.
          Ora sono qui,
          in un istante svanire
          e ritrovarsi senza fiato,
          ho ancora voglia di assistere alla mia vittoria
          contro il veloce consumarsi del mio corpo.
          Sì, ridere, piangere, amarsi e odiarsi
          ma acquistare la consapevolezza del mio io.
          È ancora possibile chiamarsi e rincorrersi
          e lentamente aspirare alle mie nuove convinzioni.
          È ancora possibile sfidare il tempo
          e cavalcare l'onda del futuro.
          Vota la poesia: Commenta