Scritta da: Nunzia Castaldo

Sotto le stelle

Sotto le stelle
un altro anno è trascorso
fra delusioni e dispiaceri.
Avrei voluto essere migliore,
ma vivere è complicato.
Dimmi che mi capisci,
io ti ringrazierò.
La notte è arrivata
è la più bella dell'anno:
dammi un bacio
e abbracciami,
non saremo più soli noi
sotto le stelle.
Nunzia Castaldo
Composta giovedì 31 dicembre 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Nunzia Castaldo

    Contrasto

    Un grande agitarsi,
    discussioni.
    Ci accostiamo
    violenti nei toni
    più alti, più bassi.
    Bianco o nero
    convivere privo
    di grigio intermedio.
    Netta è la differenza.
    Non tentiamo neppure
    di trovare
    accostamenti morbidi
    di accenti digradanti.
    Perché non entriamo
    nelle zone di grigio?
    Potremmo amare allora
    le differenze
    di luminanze contigue.
    Nunzia Castaldo
    Composta venerdì 26 luglio 2013
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di